Marzo 20, 2013

Cinzia Jannelli

HEMOS: una tecnologia da brevettare

Al prossimo Solar Power Finance & Investment Summit (San Diego, California, 18-20 marzo 2013), Leto Solar Corporation presenterà una tecnologia che potrebbe risolvere una serie di problematiche legate agli incendi e ad eventuali furti, con il controllo a distanza, dei moduli fotovoltaici.

Al prossimo Solar Power Finance & Investment Summit (San Diego, California, 18-20 marzo 2013), Leto Solar Corporation presenterà una tecnologia che potrebbe risolvere una serie di problematiche legate agli incendi e ad eventuali furti, con il controllo a distanza, dei moduli fotovoltaici.

Ancora in fase sperimentale, la tecnologia HEMOS consentirà, in caso di emergenza, di disattivare i contatti tra i moduli: all’interno del modulo fotovoltaico la piattaforma sperimentale si basa su un legame tra corrente elettrica generata dai raggi di sole e un segnale criptato che viene trasmesso insieme e che può essere decifrato da un hardware realizzato ad hoc.

Leto Solar Corporation ha analizzato quanto potesse essere pericolosa la presenza di corrente elettrica nei pannelli solari in caso di incendio e quindi la necessità di poter interrompere la corrente, per evitare il rischio di rimanere folgorati.

Da remoto, quindi, la tecnologia HEMOS consente di interrompere la trasmissione di corrente elettrica.

safety-diagram2Analizzando il problema degli incendi si è evidenziato un dato: i furti di impianti fotovoltaici nel corso dell’anno scorso hanno fatto risultare un incremento del 17%. Infatti molti impianti fotovoltaici sono attualmente dotati di sistemi di sicurezza e videosorveglianza.

La tecnologia HEMOS potrebbe limitare la tentazione di furto in quanto il pannello fotovoltaico, una volta spostato dalla postazione, perde del tutto la capacità di generare energia.

La possibilità di controllare a distanza il sistema, un aumentato standard di sicurezza e la possibilità di proteggere il proprio investimento potrebbero essere un valido motivo, secondo Leto Solar Corporation, per investire in HEMOS.

Tag

Related Posts

Ridondanza completa con i moduli di Phoenix Contact

Ridondanza completa con i moduli di Phoenix Contact

TrueCapture di Nextracker migliora gli impianti solari

TrueCapture di Nextracker migliora gli impianti solari

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Macchine battipalo, Mortenson sceglie Orteco

Macchine battipalo, Mortenson sceglie Orteco