Marzo 27, 2013

Cristiano Sala

SolarMax apre un nuova sede in Cile

Sputnik Engineering prosegue nei propri piani di internazionalizzazione ed espansione e ha recentemente attivato una nuova filiale in Cile, a Santiago. Si tratta della prima sede in America Latina, la scelta di aprire nuove attività in questo Paese è motivata dalla crescente importanza del mercato fotovoltaico in queste regioni.

Sputnik Engineering prosegue nei propri piani di internazionalizzazione ed espansione e ha recentemente attivato una nuova filiale in Cile, a Santiago. Si tratta della prima sede in America Latina, la scelta di aprire nuove attività in questo Paese è motivata dalla crescente importanza del mercato fotovoltaico in queste regioni.

I prodotti SolarMax, attualmente integrati in alcuni progetti che verranno finalizzati tra il 2013 e il 2014 godranno quindi di maggiore visibilità e saranno disponibili sul mercato locale con più facilità. La filiale sarà guidata da Fernando Sánchez, già General Manager della sede spagnola, in collaborazione con un direttore commerciale locale.
SolarMax intende espandere il proprio business intensificando le proprie attività nel nord del Paese, una tra le zone a maggior irraggiamento solare del mondo. La politica locale è particolarmente favorevole all’insediamento di nuovi impianti per la produzione di energie rinnovabili e intende raggiungere l’obiettivo del 10% di energia prodotta da fonti green entro il 2024. Attualmente il Paese conta circa 167 MW di potenza installata derivante da fonti ecosostenibili.

Tag

Related Posts

SMA Italia per la comunità energetica solidale Critaro

SMA Italia per la comunità energetica solidale Critaro

SENEC premia i partner, noleggio EV per due anni

SENEC premia i partner, noleggio EV per due anni

Tar Milano, accolto il ricorso degli operatori del fotovoltaico

Tar Milano, accolto il ricorso degli operatori del fotovoltaico

Italia Solare: no a interventi a pioggia per il caro energia

Italia Solare: no a interventi a pioggia per il caro energia