Luglio 5, 2013

Mattia Verga

Danfoss Central Series, inverter outdoor per condizioni estreme

 Danfoss ha presentato, al recente Intersolar 2013, una nuova serie di inverter outdoor destinata alle centrali di produzione situate in ambienti ostili ad elevate temperature.

 Danfoss ha presentato, al recente Intersolar 2013, una nuova serie di inverter outdoor destinata alle centrali di produzione situate in ambienti ostili ad elevate temperature.

La serie Central si compone di prodotti che vanno da 1 MW a 1,5 MW di potenza. Questi inverter sono pensati per le regioni particolarmente difficili dal punta di vista della temperatura, come ad esempio le zone desertiche. Il funzionamento è garantito nella fascia da -20 °C a 50 °C grazie al raffreddamento dei componenti interni con un sistema a liquido brevettato denominato ShowerPower. Questa tecnologia prevede l’utilizzo di ventole termocontrollate e pompe in grado di evitare la penetrazione di polveri o sabbia, oltre che di un deumidificatore.
Le dimensioni compatte e il peso ridotto consentono il trasporto di una unità preassemblata e tempi ridottissimi tra l’installazione e la messa in funzione dell’inverter. Un display LCD permette il controllo dei dati memorizzati nell’unità. Inoltre è possibile il collegamento di sensori di temperatura esterni, anemometri e piranometri per la registrazione dei dati all’interno della memoria dell’unità.

Related Posts

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre