Agosto 29, 2011

Giovanni Corti

Siemens, pronti sei nuovi impianti fotovoltaici in Italia

La Divisione Renewable del Settore Energy di Siemens si è aggiudicata nuovi ordini per la realizzazione di sei impianti fotovoltaici in Italia. I nuovi siti sono al momento in fase di costruzione nelle Marche, nel Lazio, in Umbria e in Puglia. I lavori sono stati commissionati da TEI Energy S.p.A., Sacci S.p.A., Energia S.p.A., Viridis Energia, Gruppi Casillo e Ascopiave, proprietari degli impianti. 

La Divisione Renewable del Settore Energy di Siemens si è aggiudicata nuovi ordini per la realizzazione di sei impianti fotovoltaici in Italia. I nuovi siti sono al momento in fase di costruzione nelle Marche, nel Lazio, in Umbria e in Puglia. I lavori sono stati commissionati da TEI Energy S.p.A., Sacci S.p.A., Energia S.p.A., Viridis Energia, Gruppi Casillo e Ascopiave, proprietari degli impianti. 

Il termine previsto per la conclusione dei lavori è stato fissato per la fine dell’estate 2011. Si stima che la potenza complessiva di picco sarà di 16,7 megawatt di picco (MWp), energia pulita per circa 6.700 famiglie. Questi ordini hanno un valore complessivo di 40 milioni di euro.

Siemens fornirà l’ingegneria degli impianti: inverter, trasformatori, equipaggiamento di media tensione e sistemi di monitoraggio. I pannelli solari utilizzati sono stati realizzati da Suntech.

Nell’anno fiscale 2010 il portfolio di Siemens relativo agli impianti fotovoltaici ha realizzato un totale di circa 28 miliardi di Euro

Related Posts

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge