Maggio 7, 2012

Cinzia Jannelli

Suntech presenta il nuovo modulo High-Performance 305 W

Suntech Power Holdings, produttore al mondo di pannelli fotovoltaici, presenta a SolarExpo 2012, il nuovo modulo STP 305-24/Vd con tecnologia Superpoly che sarà in seguito disponibile sui mercati. Questo modulo con 305 Wp di potenza nominale e un’efficienza che raggiunge il 15,7% questo modulo è idoneo per la realizzazione di grandi progetti commerciali.


Suntech Power Holdings
, produttore al mondo di pannelli fotovoltaici, presenta a SolarExpo 2012, il nuovo modulo STP 305-24/Vd con tecnologia Superpoly che sarà in seguito disponibile sui mercati. Questo modulo con 305 Wp di potenza nominale e un’efficienza che raggiunge il 15,7% questo modulo è idoneo per la realizzazione di grandi progetti commerciali.

Il modulo, costituito da 72 celle policristalline da 6 pollici, ha il fill factor più elevato del settore con un formato large di 1956 x 992 x 50 mm., atto ad abbattere i costi di balance of system (BOS) e a fornire la massima produzione per modulo a fronte di un costo di produzione dell’energia estremamente ridotto. La tecnologia Superpoly garantisce un livello di stabilità molto elevato e un livello di degradazione iniziale (light-induced degradation) eccezionalmente basso grazie al ridotto contenuto di ossigeno. Un altro importante fattore legato alla performance è la reazione del modulo alle alte temperature e la capacità di ridurre al minimo le perdite di potenza specialmente in caso di surriscaldamento. “Il settore residenziale rappresenta un importante mercato in Europa e negli ultimi mesi abbiamo già introdotto diverse serie di moduli con caratteristiche ideali per impianti su coperture di piccole dimensioni”, ha detto Vincenzo Quintani, Sales Director Southern Europe di Suntech Power Holdings. “Un altro settore particolarmente interessante è quello commerciale, soprattutto se si considera che oggigiorno in molti mercati l’energia fotovoltaica ha già prezzi concorrenziali rispetto a quelli dell’energia tradizionale. Il modulo Suntech 305 W, che combina l’alta efficienza con una straordinaria affidabilità, è ideale per progetti in ambito commerciale.” L’efficienza dei moduli Suntech che utilizzano la tecnologia Superpoly è ottenuta facendo leva sul consolidato, processo industriale di casting dei lingotti in silicio e combinando in un unico prodotto, i vantaggi del fotovoltaico monocristallino (alta efficienza) con quelli del fotovoltaico policristallino (celle in formato full-square e migliori prestazioni a livello di temperatura). Questo processo produttivo ecologico riduce l’Energy Payback Time di circa il 33% rispetto alla produzione standard di celle monocristalline, grazie ad un abbattimento significativo dei consumi energetici nel processo di produzione dei wafer, minimizzando la percentuale di scarto e consentendo contemporaneamente di produrre moduli in grado di realizzare il massimo output di potenza. Anche per questa nuova linea di prodotti, Suntech offre una garanzia trasferibile di 25 anni – la migliore del settore – e un garanzia di 10 anni sui materiali e i difetti di fabbricazione. I pannelli hanno una tolleranza sulla potenza positiva compresa tra 0 e +5%, oltre a essere stati realizzati per far fronte a qualsiasi condizione atmosferica: sono in grado di sostenere carichi di vento fino a 3.800 Pa e di resistere a un carico di neve di 5.400 Pa, ben al di sopra degli standard stabiliti da IEC.

Padiglione 7, Stand C 4.1

Related Posts

Una stampante per celle solari dall’Australia

Una stampante per celle solari dall’Australia

Finanziamento da 77 milioni di euro per AES Solar

Finanziamento da 77 milioni di euro per AES Solar

Nanostampa per celle fotovoltaiche

Nanostampa per celle fotovoltaiche

GSE: regole applicative per il riconoscimento degli incentivi

GSE: regole applicative per il riconoscimento degli incentivi