Lo sviluppo degli impianti delle comunità energetiche rinnovabili partirà da San Lazzaro, Valsamoggia e Baricella, con il supporto di Legacoop Bologna.

Concluso l’accordo per lo sviluppo entro il 2025 di una pipeline di impianti di tipo fotovoltaico, localizzati in diverse regioni del centro-nord Italia.

La linea di credito revolving fornirà finanziamenti flessibili per la costruzione di progetti fotovoltaici e di stoccaggio in diversi Paesi europei.

All’evento del 28 maggio esperti di settore si confronteranno sull’integrazione della cyber security con la transizione energetica e i valori ESG.

Grazie alla sua esperienza più che trentennale nel fotovoltaico, Fronius rende disponibile l’energia del sole in tutti gli ambiti della vita quotidiana.

Nel suo report per il 2023, EF Solare Italia dichiara più di 130 milioni di euro investiti in programmi di revamping e repowering, oltre a nuovi impianti.

FuturaSun Silk Nova EU è il nuovo modulo fotovoltaico prodotto in Europa, progettato e garantito dalla sede italiana e in linea con il Piano Transizione 5.0.

Al G7 è stata confermata la necessità di investimenti e di una politica industriale per accelerare sulla transizione per l’energia, senza perdere competitività.

I due operatori annunciano la firma di un contratto di acquisto di energia (PPA) a breve termine relativo a 11 parchi solari di REDEN in Italia, per 90 MW.

Fronius, da sempre, punta ad offrire tecnologie adatte ad ottimizzare la conversione e la gestione dell’energia solare, per facilitare la transizione energetica.

Letizia Magaldi è stata nominata co-presidente del gruppo di lavoro TES del Long Duration Energy Storage Council, per promuovere lo stoccaggio termico.

Sono necessari nuovi modelli socioeconomici che superino l’utilizzo dei combustibili fossili in favore della circolarità, come le comunità energetiche.

ITALIA SOLARE e SACE puntano a far conoscere gli strumenti a supporto degli investimenti e dei finanziamenti nel mercato fotovoltaico per le aziende.

Il progetto da 6.162 MWh all’anno, basato su un impianto agrivoltaico nel Comune di Genzano di Lucania (Potenza), raggiunge lo stato di “ready to build”.

Con la costituzione della CER saranno stimolate la produzione di energie rinnovabili – prevalentemente fotovoltaico – e l’autoconsumo condiviso tra aziende.

A KEY Rimini 2024, incontriamo Giovanni Longari, Amministratore Delegato di XIBER, per parlare di transizione energetica e delle caratteristiche distintive del brand.

Il sistema MS+ semplifica l’installazione di pannelli solari su tetti trapezoidali e in lamiera, perfetto per i tipi di edifici coinvolti in progetti C&I.

NatPower annuncia lo sviluppo in UK del più grande progetto per la realizzazione di sistemi di accumulo a batterie per l’energia rinnovabile, per oltre 60 GWh.

Supermercati Tosano si affida a BayWa r.e. per installare impianti fotovoltaici con cui aumentare l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili.

La piattaforma europea Telis mira a realizzare entro il 2030 una pipeline di 10 GW di progetti per la produzione e distribuzione di energia rinnovabile.