Febbraio 10, 2012

Cinzia Jannelli

Cambio di strategia per Solon

In seguito alla decisione di dismettere il ramo d'azienda che operava nella produzione di moduli fotovoltaici e di mettere in cassa integrazione 80 dei 180 dipendenti, Solon S.p.A.  la consociata italiana del gruppo Solon,  ha annunciato  una nuova strategia. Una consolidata esperienza permetterà a Solon Italia di proporsi sul mercato come system integrator focalizzandosi principalmente sulla progettazione, sullo sviluppo, sulla realizzazione e sulla manutenzione di sistemi fotovoltaici chiavi in mano, nonché sulla distribuzione di moduli.

In seguito alla decisione di dismettere il ramo d'azienda che operava nella produzione di moduli fotovoltaici e di mettere in cassa integrazione 80 dei 180 dipendenti, Solon S.p.A.  la consociata italiana del gruppo Solon,  ha annunciato  una nuova strategia. Una consolidata esperienza permetterà a Solon Italia di proporsi sul mercato come system integrator focalizzandosi principalmente sulla progettazione, sullo sviluppo, sulla realizzazione e sulla manutenzione di sistemi fotovoltaici chiavi in mano, nonché sulla distribuzione di moduli.

"Con questo cambio di strategia sfrutteremo la lunga esperienza e il know-how ingegneristico maturati fino ad oggi, che ci pongono in una posizione di grande vantaggio rispetto alla concorrenza, per consolidarci sul mercato come EPC contractor" – ha sottolineato Wojciech Swietochowski, Presidente e Amministratore Delegato di Solon S.p.A. "Continueremo ad offrire l'intera gamma di moduli Solon – continua Swietochowski -. I nostri clienti saranno sempre più supportati da servizi quali la progettazione, lo sviluppo, la realizzazione e la manutenzione degli impianti". La nuova strategia rientra in un più ampio processo di ristrutturazione del Gruppo Solon che ha subito la pressante concorrenza nella produzione da parte delle aziende manifatturiere asiatiche. E' attualmente in fase di definizione la realizzazione di un unico sito produttivo nel quale saranno progettati e realizzati prodotti innovativi per applicazioni speciali.

 

Tag

Related Posts

Contributi a fondo perduto per una comunità energetica

Contributi a fondo perduto per una comunità energetica

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Terna: con l’ora legale circa 90 milioni di euro di risparmi

Terna: con l’ora legale circa 90 milioni di euro di risparmi