Maggio 6, 2014

Daniele Preda

Power-One diventa ABB, ma mantiene la propria identità

Tutte le attività di business relative alle energie rinnovabili di Power-One passeranno, entro il mese di maggio, sotto il marchio ABB, secondo quanto previsto per il piano di integrazione del marchio del noto produttore di inverter.

Tutte le attività di business relative alle energie rinnovabili di Power-One passeranno, entro il mese di maggio, sotto il marchio ABB, secondo quanto previsto per il piano di integrazione del marchio del noto produttore di inverter.

L’acquisizione di Power-One, avvenuta nel mese di luglio dello scorso anno, permette ad ABB di arricchire non poco il già ampio portfolio. L’azienda può ora vantare una completa proposta di valore per il comparto dell’energia solare.
In generale, l’offerta Power-One rimarrà invariata, inclusi i nomi di tutti i prodotti, così come le varie certificazioni rilasciate in tutti i Paesi del mondo.
Oltre a mantenere l’attuale offerta di soluzioni fotovoltaiche che la contraddistingue, ABB svilupperà inverter di ultima generazione, nonché soluzioni di monitoraggio integrate per l’accumulo di energia solare al fine di soddisfare la crescente domanda globale di soluzioni fotovoltaiche innovative.

Solarexpo 2014 sarà l’occasione, anche per ABB, di mostrare le ultime novità nel settore delle rinnovabili dove sarà esposta l’offerta completa di inverter solari Power-One e ABB.

“Con il passaggio del business delle energie rinnovabili di Power-One sotto il marchio ABB saremo in grado di cogliere pienamente tutti i vantaggi dell’unione di queste due aziende. Avremo una delle offerte più complete di inverter fotovoltaici sotto un unico marchio, venendo incontro ai bisogni dei clienti in tutti i segmenti chiave – utility, commerciale e residenziale” ha commentato Pekka Tiitinen a capo della divisione Discrete Automation and Motion di ABB.

“Il settore dell’energia solare rappresenta una componente fondamentale e in rapida crescita del mix energetico globale e ABB è certa dell’importanza che tale segmento avrà anche in futuro”, ha dichiarato Otto Preiss, responsabile della Business Unit Power Conversion di ABB. “La posizione di ABB nel settore del fotovoltaico si basa su una combinazione di fattori tra cui tecnologie all’avanguardia, stretto contatto con il cliente e un’approfondita conoscenza delle reti locali. Il passaggio delle attività di business di Power-One sotto il marchio ABB ci consentirà di concentrare i nostri sforzi e i nostri investimenti in un brand con una presenza forte e solida in tutto il mondo.”

Alex Levran, Manager Product Group Solar della Business Unit Power Conversion di ABB, ha aggiunto: “Unire la nostra passione condivisa per la tecnologia alla solidità finanziaria e alla presenza globale di ABB ci permetterà di ottenere una grande crescita. La reputazione di ABB per l’eccellenza della qualità e del servizio farà sì che i nostri clienti continueranno a beneficiare di un’ottima assistenza a livello mondiale.”

Tag

Related Posts

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

Le Giornate dell’Installatore Elettrico: “buona la prima”

Le Giornate dell’Installatore Elettrico: “buona la prima”

Il rapporto annuale di sostenibilità di SolarEdge

Il rapporto annuale di sostenibilità di SolarEdge

Italian Renewables Summit, la sicurezza energetica

Italian Renewables Summit, la sicurezza energetica