Giugno 10, 2014

Daniele Preda

ENEA, due nuovi impianti fotovoltaici in Senegal

L’ENEA sta progettando e sviluppando due impianti fotovoltaici che saranno attivati nel nord del Senegal, a Gouriki Samba Diom e Bokhol.

L’ENEA sta progettando e sviluppando due impianti fotovoltaici che saranno attivati nel nord del Senegal, a Gouriki Samba Diom e Bokhol.

Si tratta di strutture che rientrano nel piano di finanziamento del Ministero degli Affari Esteri, per quanto riguarda il supporto diretto alle ONG italiane che operano nel Paese.
I due impianti, da 50 kW e 100 kW serviranno per alimentare, rispettivamente, strutture per l’irrigazione a goccia e sistemi di pompaggio ad alta efficienza.
L’obiettivo è quello di fornire una piattaforma tecnologica alle popolazioni locali e in grado di rendere maggiormente efficiente il processo di generazione elettrica, rispetto agli attuali motori diesel.
Il progetto e la costruzione, tutt’ora in atto, hanno coinvolto docenti e studenti locali, con l’intento di formare nuova forza lavoro e di far crescere la diffusione di simili impianti sul territorio.
Per garantire l’accesso all’energia nelle zone rurali e una più efficiente generazione per gli impianti di irrigazione e conservazione dei prodotti, durante i corsi verranno dibattuti specifici modelli di simulazione, in base ai quali le nuove imprese locali potranno elaborare conteggi e stime per quanto riguarda i consumi e i bilanci energetici e ambientali.

Tag

Related Posts

SMA Italia per la comunità energetica solidale Critaro

SMA Italia per la comunità energetica solidale Critaro

Sono di Aerocompact i supporti per fotovoltaico da 1,8 MW

Sono di Aerocompact i supporti per fotovoltaico da 1,8 MW

Senec: fotovoltaico a prova di vincoli paesaggistici

Senec: fotovoltaico a prova di vincoli paesaggistici

Zavorre per fotovoltaico, intervista a Maurizio Menniti di Sun Ballast

Zavorre per fotovoltaico, intervista a Maurizio Menniti di Sun Ballast