Luglio 21, 2014

Daniele Preda

Cina, il Ministero dell’Industria certifica 161 aziende fotovoltaiche

Il Ministero Cinese dell’Industria e dell’Information Technology ha aggiornato l’elenco delle industrie che hanno raggiunto i requisiti di ingresso presso l’Industria Fotovoltaica.

Il Ministero Cinese dell’Industria e dell’Information Technology ha aggiornato l’elenco delle industrie che hanno raggiunto i requisiti di ingresso presso l’Industria Fotovoltaica.

Con una nota sul sito web istituzionale sono stati resi noti i 161 nominativi delle società certificate, che potranno godere di un maggiore sostegno da parte del governo, per quanto riguarda finanziamenti, sgravi fiscali per le importazioni e altri sussidi.

Ben 57 delle 161 imprese certificate sono situate nello Jiangsu, un’area che sta crescendo rapidamente e dove, le catene produttive stanno lavorando a piena capacità.

In questo modo, la Cina si prepara a un ulteriore incremento delle quote fotovoltaiche prodotte e installate, localmente e nel mondo, per irrobustire ulteriormente il proprio primato.

Tag

Related Posts

Legacoop Emilia-Romagna nel progetto europeo per le CER

Legacoop Emilia-Romagna nel progetto europeo per le CER

Finanziamento da 160 milioni di dollari per Recurrent Energy

Finanziamento da 160 milioni di dollari per Recurrent Energy

A KEY 2024 debutta il sistema di accumulo di EcoFlow

A KEY 2024 debutta il sistema di accumulo di EcoFlow

Un nuovo contratto PPA in Australia per la società Equinix

Un nuovo contratto PPA in Australia per la società Equinix