Dicembre 16, 2014

Daniele Preda

USA, aumentano le installazioni fotovoltaiche

Gli Stati Uniti perseguono la propria roadmap per lo sviluppo delle piattaforme fotovoltaiche e, nel corso del terzo trimestre dell’anno sono stati installati impianti per una potenza complessiva di 1.354 MW.

Gli Stati Uniti perseguono la propria roadmap per lo sviluppo delle piattaforme fotovoltaiche e, nel corso del terzo trimestre dell’anno sono stati installati impianti per una potenza complessiva di 1.354 MW.

Si tratta di un tasso di crescita del 41% rispetto al pari periodo dell’anno scorso, un record che porta il totale installato a quota 16,1 GW.
La conferma di questi dati arriva dalla periodica analisi US Solar Market Insight Report effettuata da GTM Research e Solar Energy Industries Association.
Più in generale, il 2014 è un anno particolarmente positivo per il fotovoltaico USA, che ha registrato numerose nuove installazioni, il 36% della nuova capacità globale del Paese, nettamente in crescita rispetto al 29% del 2013.
A livello di distribuzione e quote di mercato, la fetta più consistente è rappresentata dal comparto utility, con 825 MW nel terzo trimestre. Ad affiancare questa realtà, la forte diffusione del fotovoltaico a livello residenziale, con previsioni di installazioni per 300 MW per il quarto trimestre. Diversamente, il comparto commerciale e industriale non ha subito particolari variazioni rispetto allo scorso anno.

 

Tag

Related Posts

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole