Febbraio 24, 2015

Redazione

E.ON cede le attività solari italiane al fondo privato F2i SGR

E.ON fa sapere di aver venduto le proprie attività solari in Italia al fondo italiano per le infrastrutture F2i SGR.

E.ON fa sapere di aver venduto le proprie attività solari in Italia al fondo italiano per le infrastrutture F2i SGR.

F2i è una Società italiana di Gestione del Risparmio titolare di fondi per le infrastrutture, tra le maggiori in Europa e vanta un significativo track record nel business del solare, settore in cui è impegnata con una strategia di lungo termine.
Le attività oggetto della vendita riguardano una capacità di generazione complessiva pari a 49 MW e consistono in 7 parchi fotovoltaici “a terra”, costruiti tra il 2010 e il 2013. Gli impianti fotovoltaici si trovano in aree ad alta irradiazione e beneficiano di regimi solari favorevoli, fornendo flussi di cassa stabili nel lungo termine. Circa il 70% della capacità installata è in Sardegna.
E.ON e F2i SGR hanno convenuto di non divulgare il prezzo di acquisto. L’operazione è stata firmata e conclusa in data 19 febbraio.

 

Tag

Related Posts

Nextracker e Unimacts per la produzione di supporti solari

Nextracker e Unimacts per la produzione di supporti solari

Renewable Energy Report, il mercato italiano vale 10 miliardi

Renewable Energy Report, il mercato italiano vale 10 miliardi

VP Solar estende all’Ecobonus l’acquisto dei crediti fiscali

VP Solar estende all’Ecobonus l’acquisto dei crediti fiscali

ExtraVoltaico del Consorzio Ecolamp, per un RAEE corretto

ExtraVoltaico del Consorzio Ecolamp, per un RAEE corretto