Fronius compie 75 anni, la storia e la vision per il futuro

Fronius compie 75 anni, la storia e la vision per il futuro

Fronius celebra i 75 anni di operatività e la crescita continua delle attività industriali: la Business Unit Solar Energy fa parte di Fronius dal 1992.

L’azienda è stata avviata nel 1945 come impresa individuale.
Nel tempo, Fronius si è evoluta da officina tecnica di riparazioni regionale ad attore globale nei settori delle tecniche di saldatura, del fotovoltaico e dei sistemi caricabatteria. La sua fondazione risale al 20 giugno di esattamente 75 anni fa.

Günter Fronius ha dato il via a una tradizione di successi che perdura tutt'oggi ed è attualmente giunta alla terza generazione con la fondazione di un'officina tecnica di riparazioni radio ed elettrotecniche nel 1945.

La storia di FroniusGünter Fronius
Bisogna aver imparato qualcosa. Essere in grado di fare qualcosa, sapere qualcosa e volere qualcosa. Solo allora sarà possibile ottenere qualcosa nella vita.

Tutto parte dalla cittadina dell'Alta Austria di Pettenbach, tuttora sede sociale di Fronius.
Günter Fronius vive e lavora qui dopo aver ricevuto una vecchia caserma militare in cambio dei suoi lavori di riparazione. All'epoca caricare le batterie per auto è tutt'altro che normale, una situazione per lui inaccettabile. Così, l'esperto elettrotecnico sviluppa una soluzione in grado di prolungare l'uso delle batterie.

Fronius compie 75 anni, la storia e la vision per il futuro

Elisabeth Engelbrechtsmüller-Strauß, AD di Fronius
Ciò che siamo e rappresentiamo si basa su un'idea improntata alla sostenibilità di mio nonno.

Rivoluzione della saldatura, internazionalizzazione ed energia solare
Nel 1950 Günter Fronius amplia la sua gamma di prodotti con i trasformatori di saldatura. Partendo da questa base tecnologica, nei decenni successivi Fronius cresce fino a diventare un'imponente media impresa che Günter Fronius cede ai suoi figli Brigitte Strauß e Klaus Fronius nel 1980.
Essi intraprendono un percorso di crescita e di internazionalizzazione che porta alla fondazione di filiali in tutto il mondo. Nel 1992 si decide inoltre di puntare sul "tema del futuro": l'energia solare. Oggi Fronius poggia su tre solidi pilastri: Perfect Welding, Solar Energy e Perfect Charging.

Business Unit "Perfect Charging"
La Business Unit Perfect Charging nasce insieme all'azienda. Günter Fronius carica batterie al piombo-acido già nei primi anni di attività. Dopo numerosi perfezionamenti, agli inizi degli anni '90 l'azienda passa per la prima volta dai caricabatterie con trasformatore a 50 Hertz alla tecnologia ad alta frequenza. L'ulteriore lavoro di ricerca porta nel 2007 a un'autentica milestone: il processo di carica Ri basato sulla resistenza interna.

Fronius compie 75 anni, la storia e la vision per il futuro

Uno dei primi caricabatterie Fronius.

Da quel momento in poi i prodotti di Fronius si impostano automaticamente in base alle batterie da caricare e alle loro caratteristiche, rendendo ogni carica a sé. Attualmente Perfect Charging compie un ulteriore passo verso il futuro con la tecnologia agli ioni di litio, inclusa la riconcezione della digitalizzazione e della connessione in rete di tutti gli apparecchi.

Business Unit "Perfect Welding"
La Business Unit Perfect Welding esiste dal 1950. Günter Fronius scopre presto di poter fondere gli elettrodi a barra utilizzando la stessa tecnologia alla base dei caricabatteria. A metà degli anni '70, la ricerca fa grandi passi avanti che poco tempo dopo portano a una vera e propria rivoluzione: Fronius Transarc 500, il primo apparecchio per saldatura a inverter e sincronizzazione primaria basato su transistor al mondo, che fa acquisire a Fronius importanti partner anche al di fuori dell'Austria.

Nel 1998 a Transarc succede TransPuls Synergic (TPS), il primo apparecchio per saldatura digitale e aggiornabile. In quello stesso periodo l'azienda studia anche un nuovo processo di saldatura entrato nella storia nel 2005 con il nome "Cold Metal Transfer" (CMT), che rende possibile saldare tra loro materiali sottilissimi, nonché alluminio e acciaio. Oggi il fiore all'occhiello di Fronius è TPS/i (Trans Process Solution / intelligent revolution), un computer di saldatura ad alte prestazioni che è la risposta all'Industria 4.0 ed esprime tutta la sua grandezza in combinazione con la gestione dei dati della soluzione software WeldCube Premium.

Fronius compie 75 anni, la storia e la vision per il futuro

Fronius Transarc 500: il primo apparecchio per saldatura a inverter e sincronizzazione primaria basato su transistor al mondo.

Business Unit "Solar Energy"
La Business Unit Solar Energy fa parte di Fronius dal 1992. Nel 1995 viene introdotto sul mercato l'inverter Sunrise, che riscuote successo internazionale in brevissimo tempo. Nel 2001 è seguita la rivoluzione vera e propria con l'introduzione di Fronius IG, il primo inverter con trasformatore ad alta frequenza che consente ai tecnici di procedere alla sostituzione delle schede elettroniche direttamente presso il cliente.
Negli ultimi anni l'azienda si è evoluta da semplice produttore di inverter a fornitore di soluzioni complete per produrre, accumulare, distribuire e consumare energia in maniera efficiente e intelligente.

La moderna linea di produzione inverter Fronius.

La gamma spazia dalle soluzioni di accumulo su misura al fotovoltaico per la produzione di acqua calda e la mobilità elettrica solare, fino alla produzione e all'accumulo di idrogeno e all'infrastruttura di rifornimento di H2. Il passo successivo consiste nell'aggiunta alla già amplissima gamma dell'inverter ibrido trifase Symo GEN24 Plus, una soluzione "tutto in uno" per l’approvvigionamento autonomo solare totale.