Fusioni e acquisizioni, il mercato fotovoltaico EU si sviluppa

Fusioni e acquisizioni, il mercato fotovoltaico EU si sviluppa

Secondo gli esperti di IHS Markit, il mercato fotovoltaico è sempre più maturo e c’è da aspettarsi una continua crescita nei prossimi anni.

Nel 2019, in Europa, il fotovoltaico ha registrato 11 GW di progetti già attivi o in fase di realizzazione. In questo contesto, le attività di fusione e acquisizione (Mergers and Acquisitions o M&A) costituiscono un aspetto importante da valutare.

Osservando le procedure M&A di questi anni è infatti possibile constatare le vivacità del mercato e valutare con efficacia il parere degli investitori. Questo segmento secondario di attività è in crescita costante da circa tre anni, nonostante le incertezze globali e quelle legate al comparto, tra PPA e incentivi.

EPC e produttori energetici indipendenti costituiscono il principale vettore di vendita di asset fotovoltaici già realizzati e operanti. Basti pensare che, in un mercato fotovoltaico particolarmente attivo come quello spagnolo, circa 9,4 GW sono stati oggetto di transazioni negli ultimi 2 anni.

Tra le attività di rilievo, Bester Generacion ha venduto il portafoglio da 1,5 GW in Spagna a InfraRed Capital Partners.