Marzo 17, 2021

Daniela Rimicci

Etrion: solidi progetti fotovoltaici e risultati finanziari

Etrion Corporation ha rilasciato il suo bilancio annuale consolidato, la relativa discussione e analisi della gestione e il modulo informativo annuale per il 2020.

Etrion Corporation ha rilasciato il bilancio annuale consolidato, la relativa discussione e analisi della gestione (“MD&A”) e il modulo informativo annuale (“AIF”) per l’anno conclusosi il 31 dicembre 2020.

Etrion rilascia i risultati – gli highlights del 2020

Corporate

L’azienda ha ingaggiato Mitsubishi UFJ Morgan Stanley Securities nell’estate del 2020 come consulente finanziario per assistere nella potenziale vendita dei beni solari giapponesi. Durante il terzo trimestre del 2020, l’azienda ha ricevuto diverse proposte non vincolanti da investitori strategici e finanziari per quanto riguarda il potenziale acquisto dei progetti solari e un gruppo ristretto di parti interessate è stato selezionato per impegnarsi in una dettagliata due diligence dei beni oggetto.

L’azienda ha ricevuto in seguito varie offerte vincolanti e nel quarto trimestre il consiglio di amministrazione ha selezionato due offerenti preferiti, uno per i quattro progetti solari operativi e un altro per il progetto Niigata. A seguito della selezione degli offerenti preferiti, l’azienda ha intrapreso la negoziazione di accordi formali di transazione, che dovrebbero essere firmati tra la fine di marzo e la fine di aprile 2021, anche se non è possibile fornire alcuna garanzia al riguardo. Il completamento della vendita delle attività giapponesi sarà soggetto a tutte le necessarie approvazioni degli azionisti e delle autorità di regolamentazione, a seconda dei casi. Dal 30 settembre 2020, la direzione della società ha concluso che i beni solari giapponesi e l’intero segmento solare hanno soddisfatto la definizione di beni detenuti per la vendita e operazioni cessate secondo l’IFRS 5.

Dati finanziari

  1. L’EBITDA consolidato di Etrion da operazioni continue di 26,8 milioni di dollari, è stato significativamente più alto rispetto al 2019 a causa della vendita dell’asset cileno non-core e del progetto solare di Mie da 60 MW.
  2. Il 23 ottobre 2020, la società ha completato la vendita della sua partecipazione nel progetto solare di Mie da 60 MW e ha ricevuto un totale di 3,4 miliardi di ¥ (circa 32,2 milioni di dollari) e una commissione di sviluppo di 300 milioni di JPY (circa 2,8 milioni di dollari). Il 6 ottobre 2020, la società ha anche ricevuto un pagamento di 700 milioni di ¥ (circa 6,6 milioni di dollari) come rimborso degli anticipi dati allo sviluppatore del progetto solare di Mie, compresi 64 milioni di ¥ (circa 0,6 milioni di dollari) come interesse. In totale, Etrion ha ricevuto un totale di 4,4 miliardi di JPY (circa 41,6 milioni di dollari) su questo accordo finale.
  3. Il 14 maggio 2020, la società ha riconosciuto un reddito dall’organizzazione della vendita di PV Salvador in cambio di un incasso di 3,3 milioni di dollari.
  4. Etrion ha chiuso il 2020 con un saldo di cassa non vincolato di 8,9 milioni di dollari e un saldo di cassa vincolato di 37,0 milioni di dollari per il rimborso delle obbligazioni e un capitale circolante di 0,8 milioni di dollari, dopo aver escluso gli asset giapponesi in vendita.

Risultati operativi delle attività cessate

  1. Etrion ha prodotto 60,6 Gigawattora di elettricità dal portfolio di 57 megawatt della società che comprende 11 siti di centrali solari in Giappone, con una diminuzione del 4,7% della produzione rispetto al 2019.
  2. La costruzione del progetto solare di Niigata da 45 MW in Giappone è completata per circa il 72% con una connessione alla rete elettrica stimata per il quarto trimestre del 2021.
  3. A oggi l’azienda non è stata influenzata negativamente da COVID-19. L’azienda ha implementato linee guida molto rigorose per garantire il benessere dei suoi dipendenti e allo stesso tempo mantenere al minimo le interruzioni dell’attività.

Dati finanziari delle attività cessate

  1. I ricavi consolidati di Etrion dall’attività dismessa in Giappone, pari a 21,4 milioni di dollari, sono stati inferiori del 2,3% rispetto al 2019.
  2. L’EBITDA del segmento solare di Etrion dall’operazione giapponese dismessa di 16,6 milioni di dollari, è stato superiore dello 0,8% rispetto al 2019. L’ottimizzazione della struttura aziendale giapponese e la rinegoziazione dei contratti O&M hanno parzialmente compensato l’impatto dei livelli di irradiazione solare inferiori rispetto al 2019.

Marco A. Northland, amministratore delegato di Etrion
Sono soddisfatto dei risultati ottenuti nel 2020, compreso l’upside dell’asset cileno e dei progetti arretrati in Giappone. Sono anche soddisfatto dei progressi che abbiamo fatto nei negoziati per vendere il resto degli asset giapponesi. Anche se si tratta di transazioni molto complesse, sono fiducioso che raggiungeremo un accordo con le nostre controparti per la vendita di questi asset entro la fine di aprile. Dal punto di vista operativo, i nostri impianti solari continuano a fornire entrate e EBITDA costanti con risultati positivi.

Related Posts

Birra ”climate-friendly”, con il fotovoltaico AB InBev, BayWa r.e. e Verbund

Birra ”climate-friendly”, con il fotovoltaico AB InBev, BayWa r.e. e Verbund

10mila mq di fotovoltaico BayWa r.e. per ÖBB-Infrastruktur AG

10mila mq di fotovoltaico BayWa r.e. per ÖBB-Infrastruktur AG

Transizione energetica, BayWa r.e. per un progetto solare innovativo

Transizione energetica, BayWa r.e. per un progetto solare innovativo

VP Solar e Jinko Solar, partner per l’innovazione tecnologica

VP Solar e Jinko Solar, partner per l’innovazione tecnologica