NeON H di LG per Vetromeccanica: meno consumi, più ambiente

NeON H di LG per Vetromeccanica: meno consumi, più ambiente

LG Electronics è stata scelta per la realizzazione di un impianto di autoconsumo da Vetromeccanica per rispondere alle necessità produttive di macchinari ad alto consumo energetico. Per rispondere alle esigenze del cliente, Solare Energia Srl, partner LG PRO, ha installato 1.240 moduli da 340WP della serie NeON H di LG Electronics per un totale di 420 kWp.

L’azienda

Vetromeccanica è un’azienda metalmeccanica di Provazzano in provincia di Parma (PR), che si occupa di progettare e realizzare impianti per la movimentazione di contenitori in pet, HDPE, vetro, contenitori in alluminio, banda stagnata e altri materiali con soluzioni tecnologiche innovative e personalizzate. Lo stabilimento occupa una superficie totale di 24.000 mq e all’interno della struttura sono presenti diversi impianti altamente energivori, tra i quali alcuni macchinari per il taglio laser e per il taglio plasma. Oltre a ridurre i costi di produzione l’azienda aveva la necessità di raggiungere una certa autosufficienza energetica e limitare l’impatto della sua produzione sull’ambiente. Dopo aver sostituito, nel 2020, alcuni degli impianti con macchinari più performanti, l’azienda ha deciso di completare l’opera di efficientamento energetico con l’installazione di un impianto fotovoltaico.

L’impianto: 1240 moduli NeON H di LG per 420 kWp

L’azienda si è rivolta a Solare Energia Srl, società specializzata in impianti elettrici civili e industriali e partner PRO di LG, che dopo un’attenta analisi dei consumi e delle esigenze del cliente, ha deciso di installare i moduli fotovoltaici della serie NeON H di LG Electronics.

Solar Energia Srl ha installato un impianto composto da 1.240 moduli da 340WP della serie NeON H di LG Electronics per un totale di 420 kWp. I moduli sono stati installati sul tetto del nuovo capannone dedicato all’attività produttiva e su quello dei nuovi uffici. Per la posa dei moduli è stato utilizzato il sistema a shed che ha consentito ai pannelli di ottenere la giusta inclinazione e di poter sfruttare, quindi, la luce del sole in maniera naturale.

I moduli della serie NeON H di LG sono dotati di innovative celle formato M6 con drogaggio di tipo N, marchio distintivo di LG Electronics. Questi moduli fotovoltaici impiegano 120 Celle Half Cut formato M6 e raggiungono un coefficiente di temperatura di -.33% per grado Celsius. La struttura bifacciale delle celle di tipo N permette inoltre di assorbire la luce solare sia dal lato anteriore che da quello posteriore. Di conseguenza, le celle di cui è composto il pannello sono in grado di generare un massimo di 440W in condizione standard e rispettivamente 470 e 500 Wp in condizioni Bifi100 e Bifi200 minimizzando contemporaneamente la perdita di potenza.

NeON H di LG per Vetromeccanica: meno consumi, più ambiente

I moduli fotovoltaici LG NeON H, oltre ad essere ideali per applicazioni residenziali, sono perfetti anche per impianti commerciali come questo, in quanto producono energia carbon-free e offrono garanzie di lunga durata e tutta una serie di prestazioni migliorate rispetto ai modelli precedenti. La serie NeON H, infatti, è dotata di una garanzia di 25 anni sul prodotto e sulla resa con un livello finale di potenza al 25° anno fino al 96,4% delle loro prestazioni originali.

A un anno dall’installazione dell’impianto è stato possibile anche quantificare i benefici ottenuti in termini di risparmio energetico e riduzione delle emissioni di CO2. Guardando al 2020 l’impianto ha, infatti, prodotto l’80% di energia per l’autoconsumo mentre il rimanente 20% è stato immesso in rete, con una riduzione in bolletta del 75%. L’impianto installato consente, inoltre, una copertura del fabbisogno energetico di circa il 90% nei mesi di massimo rendimento e ha consentito all’azienda di ridurre le emissioni di CO2 di circa 229 tonnellate che corrisponde a circa 6.700 alberi piantati ogni anno. La resa annua stimata è di 1395 Kwh/Kwp.

Dott. Roberto Lucchini, titolare di Vetromeccanica
La realizzazione dell’impianto fotovoltaico è uno dei principali investimenti strategici di Vetromeccanica dell'ultimo triennio. I benefici riscontrati sono sicuramente di tipo economico, ma crediamo che sia anche un’attività fondamentale per la riduzione delle emissioni di CO2. È già in progetto la posa di un altro impianto su un capannone dell’azienda che andrà in ristrutturazione tra il 2022 e il 2023.