Maggio 26, 2022

Daniele Preda

Processi produttivi, AECOM diventa partner Italvolt

Italvolt ha individuato nella società di consulenze AECOM il partner nell’ambito dell’ottimizzazione dei processi produttivi e della supply chain.

Secondo i termini dell’accordo, AECOM fornirà una serie di servizi professionali volti a ottimizzare i processi operativi durante tutto il ciclo di vita del progetto. A regime, la Gigafactory di Italvolt sarà la più grande in Europa, con una capacità produttiva di 45 GWh, per un investimento complessivo pari circa a 3,4 miliardi di euro.

Nello specifico, AECOM si occuperà di ottimizzare il processo produttivo all’interno della Gigafactory di Italvolt, garantendo che la produzione di celle agli ioni di litio sia la più fluida e la più resiliente possibile, riducendo al minimo gli scarti durante la produzione.
AECOM sosterrà Italvolt anche nell’individuazione delle best pratice nell’ambito dei processi di autorizzazione relativi alla Gigafactory e fornirà servizi di project management, inclusa la definizione di un pacchetto completo di politiche di approvvigionamento che riflettano l’impegno di Italvolt a essere una società best in class in termini ESG.

AECOM diventa partner Italvolt

Lars Carlstrom, CEO e fondatore di Italvolt
Siamo lieti di collaborare con una delle principali società di consulenza per infrastrutture aziendali a livello mondiale. AECOM è un ulteriore fornitore leader di settore nei servizi tecnici che entra a far parte del nostro ecosistema, sottolineando così l’enorme potenziale del nostro progetto per l’industria delle batterie a livello mondiale.

La provata esperienza di AECOM nel supportare grandi progetti industriali a livello globale rafforzerà le già ampie competenze del nostro team e garantirà la realizzazione di un impianto all’avanguardia. La partnership riflette l’impegno condiviso per la sostenibilità e la creazione di un’economia veramente circolare nella produzione e nel riciclaggio delle batterie in Europa…

Marc Barone, Chief Growth Officer di AECOM
Siamo entusiasti di lavorare con Italvolt nella realizzazione di questa ambiziosa Gigafactory, destinata a ricoprire un ruolo importante nello sviluppo della produzione di batterie per veicoli elettrici in Europa. La nostra società ha un’esperienza globale nella fornitura di strutture industriali di livello mondiale e sarà coinvolto direttamente il nostro team locale in Italia…

Questo nuovo accordo si aggiunge a quelli precedentemente siglati con ABB (elettrificazione e automazione), Equans (Clean & Dry Rooms e Process Utilities), TÜV SÜD (controllo e certificazione processi produttivi, strategia ESG) e American Manganese (riciclaggio delle batterie agli ioni di litio) e dimostra la valenza economica del progetto di Italvolt finalizzato a sviluppare un impianto leader nel settore.

Related Posts

EATON racconta l’evoluzione della tecnologia UPS

EATON racconta l’evoluzione della tecnologia UPS

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Chiron Energy emette un minibond da 5 mln sottoscritto da Zenit SGR

Chiron Energy emette un minibond da 5 mln sottoscritto da Zenit SGR

Gruppo Tadiran, appalto per sistemi di accumulo da 600 MWh

Gruppo Tadiran, appalto per sistemi di accumulo da 600 MWh