Settembre 20, 2022

Daniele Preda

FuturaSun illustra il futuro del fotovoltaico alla WCPEC

Dal 26 al 30 settembre 2022 l’Italia ospiterà l’ottava WCPEC: FuturaSun presenterà i propri piani industriali e i progetti di ricerca e sviluppo in campo fotovoltaico.

LA wcpec-8.com sarà un’occasione più unica che rara per avere in Italia tutti i massimi esperti mondiali di fotovoltaico. Si tratta di un appuntamento quadriennale che unisce le tre più grandi e importanti conferenze internazionali sul fotovoltaico: la European PV Solar Energy Conference (EU PVSEC), la Photovoltaic Specialists Conference (IEEE PVSC) e la International PV Science and Engineering Conference (PVSEC).

I maggiori esperti al mondo nei vari settori del fotovoltaico si incontrano per fare il punto della situazione, scambiare informazioni e fare rete in una serie di eventi paralleli che includono presentazioni, workshop, tavole rotonde e sessioni di discussione.

Il futuro del fotovoltaico alla WCPEC

Tra gli eventi, la premiazione del prof. Martin Green per i numerosi contributi alla scienza e tecnologia fotovoltaica, in particolare, per aver sviluppato insieme al suo team la cella PERC.

L’appuntamento darà centralità al tema dell’energia e delle energie rinnovabili, di particolare importanza nell’attuale situazione di crisi degli approvvigionamenti di energie fossili. L’energia solare ha infatti un ruolo chiave da svolgere nella transizione energetica e il WCPEC è il luogo ideale in cui discutere della evoluzione del fotovoltaico.

In questo stimolante contesto di altissimo livello internazionale non poteva mancare la presenza di FuturaSun, l’azienda italiana di Cittadella (Padova) tra i più dinamici player internazionali nella produzione e commercializzazione di moduli fotovoltaici ad alta efficienza.

FuturaSunNello speech riservato a FuturaSun “IBC ZEBRA technology and Company Vision” Lisa Hirvonen, product manager, presenterà il contributo dell’azienda all’attuale evoluzione del settore fotovoltaico: da una parte una ulteriore importante spinta su R&D per lo sviluppo di moduli ad alta efficienza, dall’altra l’aumento della propria capacità produttiva, con una politica industriale ambiziosa per la realizzazione di un nuovo stabilimento in Europa con obiettivo di duplicare la capacità produttiva di 1 GW già operativa in Cina.

Nella parte Exhibition, FuturaSun avrà anche uno stand, punto di incontro per presentare l’azienda, i prodotti ed in particolare la tecnologia IBC ZEBRA che applica ormai da 2 anni ai suoi moduli ZEBRA e per confrontarsi in meeting one-to-one sui propri prodotti, obiettivi di ricerca e sviluppo e piani industriali.

Related Posts

Birra ”climate-friendly”, con il fotovoltaico AB InBev, BayWa r.e. e Verbund

Birra ”climate-friendly”, con il fotovoltaico AB InBev, BayWa r.e. e Verbund

10mila mq di fotovoltaico BayWa r.e. per ÖBB-Infrastruktur AG

10mila mq di fotovoltaico BayWa r.e. per ÖBB-Infrastruktur AG

Transizione energetica, BayWa r.e. per un progetto solare innovativo

Transizione energetica, BayWa r.e. per un progetto solare innovativo

VP Solar e Jinko Solar, partner per l’innovazione tecnologica

VP Solar e Jinko Solar, partner per l’innovazione tecnologica