Settembre 20, 2023

Nicola Martello

MET Group: più presente in Italia nel campo del fotovoltaico

MET Group, società energetica europea con sede in Svizzera, incrementa il proprio portafoglio in Italia attraverso Keppel MET Renewables, piattaforma di investimenti in energie rinnovabili, che ha acquisito il 100% in un progetto per lo sviluppo fotovoltaico in Puglia.

Keppel MET Renewables, joint venture tra MET Group e la società con sede a Singapore Keppel, ha completato l’acquisizione di un progetto fotovoltaico che, una volta terminato, avrà una capacità installata di 38 MWp e una produzione totale di energia di circa 63 GWh all’anno. Sarà un impianto in grado di provvedere al fabbisogno energetico di oltre 20.000 famiglie italiane.

Entrata in funzione nel 2026

Il progetto è in una fase iniziale di sviluppo e, secondo le previsioni, raggiungerà lo stato di “ready-to-build” nel 2025, per entrare così in funzione nel 2026. KMR è un player già presente nel mercato italiano delle energie rinnovabili, con un portafoglio di oltre 200 MWp di progetti fotovoltaici nell’Italia meridionale, che diventeranno operativi nei prossimi anni.

Benjamin Lakatos, Chairman e CEO di MET Group
Quest’operazione rappresenta un ulteriore passo verso l’obiettivo di MET Group per i prossimi anni, vale a dire raggiungere un portafoglio di 2 GW di capacità installata da fonti rinnovabili entro il 2026. Abbiamo altre operazioni in pipeline e puntiamo a un’ulteriore crescita dei progetti eolici e solari in tutta l’Unione Europea, attraverso l’acquisizione di asset lungo l’intera catena del valore: investimenti greenfield, progetti ready-to-build e investimenti brownfield.

Tan Boon Leng, Managing Director, Projects, Supply Chain & HSSE, Infrastructure Division di Keppel e membro del Consiglio di Amministrazione di KMR
Siamo lienti che KMR stia crescendo in Europa, accelerando la crescita del proprio portafoglio nel settore delle energie rinnovabili e contribuendo a promuovere la transizione energetica europea. Il completamento di quest’ultima acquisizione rappresenta un ulteriore passo in avanti nell’espansione di KMR in un’area che comprende altri mercati interessanti come Francia, Germania, Portogallo e Spagna.

KMR sta costruendo un portafoglio geograficamente e tecnologicamente diversificato di impianti fotovoltaici ed eolici onshore in funzione e pronti per la costruzione, con l’obiettivo di ricoprire un ruolo attivo nella transizione energetica europea.

Tag

Related Posts

BNZ inaugura due impianti fotovoltaici in Andalusia

BNZ inaugura due impianti fotovoltaici in Andalusia

Energia rinnovabile: SMA a Intersolar Europe 2024

Energia rinnovabile: SMA a Intersolar Europe 2024

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

my-PV ha svelato SOL•THOR, per il calore da fotovoltaico

my-PV ha svelato SOL•THOR, per il calore da fotovoltaico