Aprile 17, 2024

Nicola Martello

FuturaSun: le caratteristiche che i moduli devono avere

FuturaSun già da tempo sta sviluppando il suo piano di espansione in Europa con i suoi moduli fotovoltaici, e conta di offrire entro la fine di aprile un modulo solare che risponde ai requisiti dell’art. 12 comma 1 lettera a) del Decreto-legge del 09/12/2023 n. 181.

Va ricordato che nella conversione in legge del decreto del 2 marzo potrebbero essere applicate alcune modifiche, quindi è necessario attendere quali documenti sarà necessario inviare a ENEA e al GSE per attestare che il modulo fotovoltaico rispetti i requisiti richiesti.

Nel frattempo, FuturaSun elenca nel suo blog alcuni punti salienti delle normative più recenti.

Transizione 5.0: i vantaggi previsti per l’efficientamento energetico delle imprese

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge che introduce il nuovo Credito d’Imposta Transizione 5.0 (Piano Transizione 5.0) che prevede un credito di imposta fino al 45% per le aziende che investono nella doppia transizione ecologica e digitale.

Il testo ufficiale del Piano Transizione 5.0 è contenuto nell’articolo 38 del Decreto Legge 19 del 2 marzo 2024. Questo provvedimento permette di accedere a significativi crediti di imposta per le aziende che miglioreranno la loro efficienza energetica. In particolare per investimenti fino a € 2.5 M si potrà godere di un credito di imposta del 45%, immediatamente compensabile in 1 annualità o in modo proporzionale nei 5 anni successivi.

FuturaSun KEY2024

Novità: credito d’imposta 2024 per l’installazione di impianti fotovoltaici aziendali

Nell’ambito del provvedimento è stata inclusa, per la prima volta, la possibilità di ottenere il credito d’imposta per l’installazione di impianti con moduli fotovoltaici che siano volti a coprire i consumi dell’azienda. Si parla infatti di autoconsumo nel comma 5 dell’art. 38: questo significa che per prima cosa va fatta un’analisi dei consumi dell’azienda e, sulla base dei risultati, si potrà dimensionare l’impianto fotovoltaico della taglia corretta.

Possono accedere alle agevolazioni tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato e le stabili organizzazioni nel territorio dello Stato di soggetti non residenti, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione e dal regime fiscale di determinazione del reddito dell’impresa.

a) Moduli fotovoltaici prodotti negli Stati membri dell’Unione europea con un’efficienza a livello di modulo almeno pari al 21,5%

Ci si riferisce quindi all’efficienza del modulo realizzato con celle di qualsiasi origine, anche non europee. L’efficienza del modulo è facilmente calcolabile essendo il risultato della divisione tra la potenza e la superficie del modulo. Per esempio un modulo da 430 Watt con dimensioni 1.722 x 1.134 ha efficienza del 22%.

b) Moduli fotovoltaici con celle, prodotti negli Stati membri dell’Unione europea con un’efficienza a livello di cella almeno pari al 23,5%

FuturaSun KEY2024

Qui si passa a considerare un’efficienza di cella che deve essere prodotta in UE. Il calcolo di tale efficienza è tuttavia più complesso del caso precedente perché bisogna considerare la superficie della sola cella e non del modulo. Inoltre, ad oggi, non è chiaro se si debba considerare un’efficienza prima o dopo la produzione del modulo. Ad ogni modo, in UE in questo momento non ci sono praticamente produttori di celle, pertanto è una casistica che vedremo molto poco.

c) Moduli prodotti negli Stati membri dell’Unione europea composti da celle bifacciali ad eterogiunzione di silicio o tandem prodotte nell’Unione europea con un’efficienza di cella almeno pari al 24,0%

Qui è individuata una categoria molto specifica di prodotto che attualmente però non ci risulta disponibile sul mercato.

In conclusione

A conti fatti, almeno per il 2024, il mercato sarà quindi focalizzato sulla categoria descritta nel punto a).

Tag

Related Posts

SENEC, intelligenza artificiale e crediti di imposta

SENEC, intelligenza artificiale e crediti di imposta

Elettricità Futura: negativo lo stop al fotovoltaico

Elettricità Futura: negativo lo stop al fotovoltaico

Nextracker e JM Steel, produzione di supporti per inseguitori solari

Nextracker e JM Steel, produzione di supporti per inseguitori solari

Birch Creek Energy ordina 547 MW di moduli First Solar

Birch Creek Energy ordina 547 MW di moduli First Solar