Giugno 12, 2024

Nicola Martello

Intersolar: in fiera SolarEdge presenterà le nuove soluzioni

In occasione della fiera Intersolar di quest’anno, che si terrà a Monaco di Baviera dal 18 al 21 giugno, SolarEdge Technologies (Padiglione B4, Stand 110) presenterà prodotti e soluzioni di nuova generazione. Concentrandosi sull’ottimizzazione dell’energia in tutto il suo sistema di energia intelligente, SolarEdge mostrerà presso il proprio stand nuove tecnologie e aggiornamenti in ambito di software, hardware e ricarica EV per il settore residenziale, completando al contempo il suo sistema commerciale e industriale (C&I) con un nuovo portafoglio di soluzioni di accumulo commerciale e di gestione intelligente dell’energia.

Le nuove soluzioni per il mercato residenziale che verranno presentate in fiera comprendono un inverter e una batteria SolarEdge Home di nuova generazione per il mercato europeo, oltre a nuove funzionalità della piattaforma di ottimizzazione energetica SolarEdge ONE, tra cui una soluzione per le tariffe dinamiche che offre ai proprietari di casa un più rapido ritorno sull’investimento (ROI). Per quanto riguarda l’automazione energetica domestica, SolarEdge presenterà anche nuove integrazioni di terze parti con pompe di calore e dispositivi di ricarica per veicoli elettrici, contribuendo a ottimizzare ulteriormente l’uso dell’energia e il risparmio nelle abitazioni.

Nel segmento C&I, SolarEdge presenterà in fiera un sistema completo per la generazione fotovoltaica, l’accumulo e la gestione dell’energia per le aziende. Il punto di riferimento di questo nuovo sistema è SolarEdge ONE per applicazioni C&I, una piattaforma di ottimizzazione energetica e gestione del parco fotovoltaico basata su cloud, progettata per soddisfare le esigenze di EPC, gestori di manutenzione (O&M) e proprietari degli asset. La piattaforma controlla e gestisce costantemente la produzione, il consumo, lo stoccaggio e la ricarica dei veicoli elettrici, consentendo alle aziende di ridurre i costi operativi e massimizzare i profitti.

Il sistema comprende anche un nuovo portafoglio di soluzioni di accumulo fotovoltaico commerciale, che include il nuovo SolarEdge CSS-OD, una soluzione composta da un armadio batteria da 102,4 kWh e da un inverter regolatore di carica integrato da 50 kW scalabile fino a una capacità totale di 1 MWh per sito e adatto a un’ampia gamma di aziende e applicazioni. Installato all’esterno o all’interno, è progettato per collegarsi senza problemi ai sistemi fotovoltaici SolarEdge. È gestito da SolarEdge ONE per applicazioni C&I, che ne controlla le funzionalità per aumentare l’efficienza, ridurre i costi energetici e massimizzare l’autoconsumo.

Per il segmento utility, SolarEdge presenterà in fiera un sistema completo di soluzioni con un’attenzione particolare al mercato dell’agrivoltaico con il nuovo SolarEdge TerraMax, il nuovo inverter SolarEdge da 330 kW ad alta potenza ottimizzato per la corrente continua per l’agrivoltaico e per gli impianti fotovoltaici a terra di piccole e medie dimensioni, insieme all’ottimizzatore di potenza H1300 che completa la soluzione.

Le conferenze

Durante Intersolar 2024 saranno tenute conferenze con la partecipazione degli esperti di SolarEdge. Più in dettaglio:

High-level panel – Distributed Solar Power: Controlling Energy Bills in Residential and C&I Buildings (martedì 18 giugno, ore 11:30-13:00, ICM, Centro Congressi Internazionale di Monaco, Sala 14B).

Moderato da Michael Schmela di SolarPower Europe, questo panel – che vede coinvolto Gadi Hirsch, Lead Analyst del gruppo Strategy di SolarEdge – discuterà l’evoluzione del panorama dei sistemi di distribuzione energetica in Europa. Parte della Conferenza Intersolar 2024, la sessione fornirà approfondimenti sui fattori e le sfide che influenzano l’adozione del solare distribuito, sulle soluzioni tecniche per migliorare il consumo di energia solare e la stabilità della rete e sui vari modelli di business in questo settore.

High-level forum – Agricultural PV: Combining Photovoltaics and Agriculture (giovedì 20 giugno 2024, 11:45-12:40, Padiglione: Messe München, Padiglione A3 Stand A3.150).

Noam Shvartz, Global Agrivoltaics Program Manager di SolarEdge, sarà uno dei relatori principali della sessione “Agricultural PV: Combining Photovoltaics and Agriculture” all’Intersolar Forum 2024. Con la crescita dell’Agrivoltaico in molti Paesi europei, l’elettronica di potenza a livello di modulo (MLPE) sta diventando una best practice per questi progetti. Noam condividerà l’esperienza globale di SolarEdge nel settore dell’agrivoltaico e i diversi modi in cui la tecnologia MLPE migliora l’economia dell’agrivoltaico.

solaredgeTra i punti salienti dello stand SolarEdge a Intersolar ci saranno le nuove funzionalità software e hardware per i clienti residenziali con soluzioni monofase e trifase.

Tag

Related Posts

Il primo progetto solare utility scale di EDP in Italia

Il primo progetto solare utility scale di EDP in Italia

Schletter per il progetto fotovoltaico da 80 MWp EnBW

Schletter per il progetto fotovoltaico da 80 MWp EnBW

AIKO INFINITE, moduli fotovoltaici con efficienza del 25,2%

AIKO INFINITE, moduli fotovoltaici con efficienza del 25,2%

Nextracker e Unimacts per la produzione di supporti solari

Nextracker e Unimacts per la produzione di supporti solari