Dicembre 6, 2011

Cristiano Sala

L’Aquila, due nuovi impianti fotovoltaici

Lo sviluppo della regione Abruzzo passa anche dall’impegno di società e imprenditori che si incaricano di migliorare la qualità della vita e dell’ambiente. Il gruppo Barattelli è tra i primi ad operare in questa regione e conta 13 realizzazioni.

Lo sviluppo della regione Abruzzo passa anche dall’impegno di società e imprenditori che si incaricano di migliorare la qualità della vita e dell’ambiente. Il gruppo Barattelli è tra i primi ad operare in questa regione e conta 13 realizzazioni.

Le strutture di recente costruzione sono localizzate a Sassa, frazione del comune dell’Aquila, e nel comune di Tagliacozzo. Questi impianti si aggiungono a quello nel comune di Scurcola Marsicana, il primo installata con potenza di 2,5 MW, inaugurato nel luglio del 2010.

L’impianto di Sassa, connesso alla rete elettrica nazionale pochi giorni fa, può contare su una potenza di 100 KW ed è stato realizzato sulla copertura di un fabbricato industriale. In questo caso, per la costruzione sono state seguite le linee guida tracciare dal commissario straordinario del nucleo industriale dell’Aquila, Lorenzo Di Marzio. Le direttive incentivano l’installazione di fonti rinnovabili all’interno dei nuclei aziendali.

In località Sorbo, nel comune di Tagliacozzo è invece stato messo in funzione una struttura che copre un’area di circa 2 ettari, per una potenza complessiva di 1.000 KW. Per la realizzazione sono stati utilizzati moduli Sunpower di ultima generazione, capaci di generare 318 W ciascuno. L’energia elettrica prodotta è di circa 1.300.000 Kw annui e permette di rispondere alle esigenze di circa 500 famiglie.

Carlo ed Ettore Barattelli spiegano: “Siamo molto soddisfatti, perché abbiamo raggiunto gli obiettivi programmati, il settore del fotovoltaico è una intelligente forma di diversificazione caratterizzata da un continua innovazione. Il settore rappresenta una nicchia di rilievo per la nostra azienda in quanto il ricorso all’energia è sempre più sentito soprattutto alla luce del fatto che, complici gli eventi internazionali, sta salendo alle stelle il costo dell’energia prodotta da fonti fossili che, tra le altre cose, sono altamente inquinanti”.

“Siamo molto soddisfatti anche perché un’azienda aquilana si segnala con risultati concreti in un settore altamente tecnologico”.

Related Posts

Transizione energetica, BayWa r.e. per un progetto solare innovativo

Transizione energetica, BayWa r.e. per un progetto solare innovativo

VP Solar e Jinko Solar, partner per l’innovazione tecnologica

VP Solar e Jinko Solar, partner per l’innovazione tecnologica

Consumi e costo dell’energia, i consigli di SENEC

Consumi e costo dell’energia, i consigli di SENEC

Bluetti EP600, energy storage modulare

Bluetti EP600, energy storage modulare