Dicembre 13, 2011

Cinzia Jannelli

Ravano Green Power: seconda centrale fotovoltaica a terra da 975kWp a Fossano (CN)

Consolidato l'impegno di Ravano Green Power nel settore del fotovoltaico con la realizzazione del secondo impianto a terra di proprietà da 975kWp a Fossano nel cuneese. L'impianto coprirà i consumi di circa 500 famiglie con la riduzione di immissione nell'atmosfera di circa 660 tonnellate di CO2.

Consolidato l'impegno di Ravano Green Power nel settore del fotovoltaico con la realizzazione del secondo impianto a terra di proprietà da 975kWp a Fossano nel cuneese. L'impianto coprirà i consumi di circa 500 famiglie con la riduzione di immissione nell'atmosfera di circa 660 tonnellate di CO2.

"Un altro importante risultato che testimonia la passionedel nostro lavoro, la volontà e l'impegno che ogni giorno rinnoviamo per sostenere e far crescere il settore della green economy italiana" – è il commento di Giovanni Ravano, presidente di Ravano Green Power che continua – "il lavoro, svolto con la piena collaborazione degli enti, le istituzioni e gli operatori locali, ha permesso di ottenere un risultato a vantaggio di tutti, con benefici ambientali grazie all'energia pulita prodotta e con ricadute positive sul fronte dell'occupazione grazie all'impiego di professionisti specializzati e collaboratori presenti sul territorio". Ad oggi, Ravano Green Power conta 8 centrali fotovoltaiche per una potenza complessiva di 8MWp e 11.225.00kWh all'anno di energia verde immessa in rete, coprendo i consumi di circa 4.500 famiglie di italiani, ed evitando l'immissione in atmosfera di circa 6.000 tonnellate di CO2.

 

Related Posts

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo