Giugno 14, 2012

Cinzia Jannelli

Desertec Industrial Initiative: in Marocco la prima centrale solare al mondo

Con tre anni di anticipo, partiranno entro la fine di quest’anno i lavori di costruzione della più grande centrale elettrica solare al mondo, che avrà una potenza di 500 Mw, metà di quella di un impianto nucleare. l’impianto, destinato a sorgere sull’altopiano di Ouarzarate, in Marocco, a nord del deserto del Sahara, sarà realizzato dal consorzio “Desertec Industrial Initiative” (Dii), con sede a Monaco di Baviera che comprendente 55 colossi energetici tra i quali l’italiana Enel.

Con tre anni di anticipo, partiranno entro la fine di quest’anno i lavori di costruzione della più grande centrale elettrica solare al mondo, che avrà una potenza di 500 Mw, metà di quella di un impianto nucleare.
l’impianto, destinato a sorgere sull’altopiano di Ouarzarate, in Marocco, a nord del deserto del Sahara, sarà realizzato dal consorzio “Desertec Industrial Initiative” (Dii), con sede a Monaco di Baviera che comprendente 55 colossi energetici tra i quali l’italiana Enel.

Il presidente del consorzio “Dii”, Paul van Son, ha annunciato al giornale che “tra il 2014 ed il 2016 inizierà la produzione di energia” dell’impianto, del costo di 2 miliardi di euro, finanziati per il 30% dalle aziende del consorzio e per il rimanente da governi e organizzazioni internazionali. La settimana prossima il consorzio internazionale esporrà i piani futuri di Desertec, con l’obiettivo, secondo van Son, di “realizzare i primi progetti e di proporne altri in nuovi Paesi. Le aziende partecipanti sono decise a prolungare di due anni, fino al 2014, le iniziative del consorzio“. Secondo i piani allo studio, nel 2050 l’energia elettrica in arrivo dal deserto africano potrebbe coprire il 15% del fabbisogno europeo, con un costo di realizzazione di oltre 400 miliardi di euro. L’energia solare pulita servirebbe anche a favorire lo sviluppo economico di Tunisia, Algeria, Libia ed Egitto.

Related Posts

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo