Luglio 13, 2012

Cristiano Sala

SolarMax, inverter conformi alle applicazioni in bassa tensione

SolarMax annuncia che gli inverter di stringa monofase della serie S sono attualmente conformi alla norma CEI 0-21 e all’allegato A70 di Terna, per quanto riguarda le applicazioni in bassa tensione.

SolarMax annuncia che gli inverter di stringa monofase della serie S sono attualmente conformi alla norma CEI 0-21 e all’allegato A70 di Terna, per quanto riguarda le applicazioni in bassa tensione.

I sistemi sono stati dichiarati conformi e rappresentano una soluzione ideale per impianti domestici. Questi inverter si differenziano per la semplicità di installazione e l’elevata affidabilità.

SolarMax, inverter conformi alle applicazioni in bassa tensione
In aggiunta, SolarMax propone l’App gratuita MaxMonitoring, pensata per monitorare l’impianto attraverso la rete domestica. Questa applicazioni è disponibile per piattaforme Android e PC, oltre che per sistemi iOS, come iPad, iPod e iPhone.

Related Posts

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?