Novembre 27, 2012

Cristiano Sala

Joint venture tra Delta Electronics e Neo Solar Power

Le taiwanesi Delta Electronics e Neo Solar Power hanno recentemente reso noto l’intenzione di collaborare in modo congiunto, formando una joint venture che consentirà la creazione di un unico polo produttivo per quanto riguarda le celle solari.

Le taiwanesi Delta Electronics e Neo Solar Power hanno recentemente reso noto l’intenzione di collaborare in modo congiunto, formando una joint venture che consentirà la creazione di un unico polo produttivo per quanto riguarda le celle solari.

La futura società, generata dalla fusione delle due attuali aziende, disporrà di una capacità produttiva di celle solari di 1,9 GW e si posizionerà al secondo posto a livello mondiale

Stando ai termini del piano, il produttore di celle NSP dovrebbe fondersi con l’azienda concorrente Delsolar Co, filiale del gruppo Delta, dopo aver acquisito quote di circa il 15%.
L’aggregazione societaria permetterà di consolidare la base tecnologica per la produzione in serie e assicurerà un’elevata competitività per quanto riguarda la catena di approvvigionamento. Attualmente, le società stanno collaborando e sono in atto operazioni finanziarie e di consolidamento, che potrebbero portare a una completa fusione entro la metà del 2013, in questo caso, Delta Electronics diventerebbe il maggiore azionista del nuovo gruppo.

Related Posts

First Solar sceglie l’Alabama per la quarta fabbrica in USA

First Solar sceglie l’Alabama per la quarta fabbrica in USA

SMA: raddoppio della capacità produttiva entro il 2024

SMA: raddoppio della capacità produttiva entro il 2024

First Solar, 270 mln per il fotovoltaico a film sottile

First Solar, 270 mln per il fotovoltaico a film sottile

FuturaSun, 55mila mq per la nuova Gigafactory in Cina

FuturaSun, 55mila mq per la nuova Gigafactory in Cina