Dicembre 5, 2012

Cristiano Sala

Nuovi telai Kyocera, robusti e facili da installare

Kyocera ha riprogettato il sistema telaistico dei propri moduli fotovoltaici, sviluppando profili dotati di una maggiore robustezza e facili da installare. La nuova struttura assicura un saldo fissaggio anche adottando il lato corto del pannello, rendendolo adattato anche per i sistemi a inserimento diretto.

Kyocera ha riprogettato il sistema telaistico dei propri moduli fotovoltaici, sviluppando profili dotati di una maggiore robustezza e facili da installare. La nuova struttura assicura un saldo fissaggio anche adottando il lato corto del pannello, rendendolo adattato anche per i sistemi a inserimento diretto.

Per velocizzare il lavoro dei tecnici e degli installatori, il telaio è stato alleggerito di 1 Kg, portando il peso complessivo del modulo a 20 Kg.
I moduli solari Kyocera sono ora avvitati e legati al telaio in alluminio di nuova generazione, capace di resistere alle intemperie e agli agenti atmosferici e di garantire una presa adeguata anche in condizioni difficili. La struttura è nera di tipo anodizzato e dotata di un’ulteriore rivestimento anticorrosione. Opportuni fori di drenaggio assicurano lo scarico dell’acqua, per evitare la formazione di ghiaccio e possibili danneggiamenti nella stagione invernale. Per irrobustire il telaio e garantire maggiore stabilità sono state inoltre inserite due bretelle laterali, lungo il lato posteriore del modulo. Nel complesso, la struttura soddisfa gli elevati standard IEC 61215 ed.2 ed è in grado di supportare un carico totale di 5.400 N/mq.
Nonostante le numerose modifiche e l’ottimizzazione apportata alla struttura, lo spessore è stato mantenuto entro proporzioni standard, con un’altezza di 46 mm, dettaglio che consente di impiegare morsetti e sistemi di ritenzione standard.

 

Tag

Related Posts

SMA Italia per la comunità energetica solidale Critaro

SMA Italia per la comunità energetica solidale Critaro

Sono di Aerocompact i supporti per fotovoltaico da 1,8 MW

Sono di Aerocompact i supporti per fotovoltaico da 1,8 MW

Senec: fotovoltaico a prova di vincoli paesaggistici

Senec: fotovoltaico a prova di vincoli paesaggistici

Futuro Solare: come saranno i pannelli solari di domani?

Futuro Solare: come saranno i pannelli solari di domani?