Dicembre 22, 2014

Daniele Preda

Reposit Power GridCredits, produzione e autoconsumo per le famiglie australiane

Il mercato fotovoltaico australiano è particolarmente attivo e ricco di nuove proposte. Per l’integrazione degli impianti con sistemi di energy storage, soprattutto a livello residenziale, si è fatta notare la proposta di Reposit Power.

Il mercato fotovoltaico australiano è particolarmente attivo e ricco di nuove proposte. Per l’integrazione degli impianti con sistemi di energy storage, soprattutto a livello residenziale, si è fatta notare la proposta di Reposit Power.

L’azienda propone impianti con accumulo per l’autosufficienza energetica e sostiene il modello di scambio e rivendita dell’energia prodotta in eccesso. Si tratta di un meccanismo che porterebbe giovamento al medesimo sistema elettrico e consentirebbe alle famiglie di vendere e acquistare energia in modo diretto.
Per dimostrare come sia possibile abilitare sistemi integrati per ottenere un effettivo risparmio e per migliorare l’efficienza energetica delle abitazioni, Reposit Power, grazie a un sovvenzionamento da 445mila Dollari da parte dell’Agenzia Australiana per l’Energia Rinnovabile ha avviato un progetto pilota. Sei case di Canberra saranno dotate della nuova piattaforma GridCredits, capace di gestire e accumulare energia, favorendo i consumi nei momenti di massima producibilità e in autoconsumo, di notte.
Tra gli obiettivi, la possibilità di dimostrare al Gestore energetico australiano come le famiglie possano diventare un valido e affidabile sistema di approvvigionamento energetico.
Secondo l’azienda: “Molto di ciò che fanno i rivenditori è acquistare servizi dalle centrali. I consumatori con lo storage e impianti a pannelli solari possono essere in grado di fornire gli stessi servizi”. “Quando ha senso, a seconda degli andamenti del mercato, le famiglie possono diventare venditori, e poi acquistare energia elettrica a basso prezzo”. “Si tratta dell’alternativa all’andare off grid. Le famiglie possono essere energeticamente indipendenti e, allo stesso tempo, rendere la rete più pulita”.

 

Tag

Related Posts

LG debutta nel mercato dello storage con nuove soluzioni

LG debutta nel mercato dello storage con nuove soluzioni

Finanziamento da 160 milioni di dollari per Recurrent Energy

Finanziamento da 160 milioni di dollari per Recurrent Energy

L’attività BESS di Nidec ASI è in forte espansione

L’attività BESS di Nidec ASI è in forte espansione

La sperimentazione di ARERA per la ricarica con wallbox

La sperimentazione di ARERA per la ricarica con wallbox