Marzo 24, 2015

Redazione

IHS, fotovoltaico mondiale a quota 500 GW entro il 2019

Le previsioni degli analisti di IHS in materia di fotovoltaico e diffusione globale indicano una crescita costante sino al 2019. In particolare, la capacità globale raggiungerà i 500 GW e l’intero settore si svilupperà del 177%, rispetto allo scorso anno.

Le previsioni degli analisti di IHS in materia di fotovoltaico e diffusione globale indicano una crescita costante sino al 2019. In particolare, la capacità globale raggiungerà i 500 GW e l’intero settore si svilupperà del 177%, rispetto allo scorso anno.

Di fatto, in paragone ai 180 GW installati nel 2014, entro i prossimi 5 anni si aggiungeranno circa 318 GW di nuova potenza fotovoltaica. Il costante sviluppo seguirà di pari passo la crescita della domanda globale di energia solare che, nel 2019 raggiungerà i 75 GW.
In un contesto globale, come questo, la domanda totale include al vertice Paesi quali Cina, Giappone e USA, con quote di 85, 45 e 40 GW, mentre l’Italia aggiungerà circa 8 GW di nuova potenza entro il 2019, figurando tra le prime 10 nazioni che contribuiscono al rifornimento energetico tramite fotovoltaico.
La costante integrazione del solare nella rete e nei mercati mondiali farà sì che il prezzo dei moduli scenda ulteriormente, arrivando a 45 centesimi di Dollaro per Watt, con una riduzione netta del 27% entro il 2019.

Secondo gli esperti di IHS: “Lo scorso anno, il mercato ha cominciato a diventare sempre più supply-driven, caratterizzato da alti tassi di utilizzo, più orientato alla domanda e ciò ha portato il fotovoltaico a consolidarsi dal punto di vista produttivo”. “Questa tendenza dovrebbe continuare fino al 2019, quando il tasso di utilizzo della produzione di moduli è proiettato per superare il picco di quello raggiunto nel 2010, quando il mercato globale ha registrato una crescita esplosiva.”
“Un numero crescente di mercati sta entrando nella fase post feed-in-tariff e abbraccerà l’integrazione del fotovoltaico nel mercato elettrico, aiutandolo ad evitare situazioni boom-and-bust”.

 

Tag

Related Posts

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Trina Solar Vertex S+, il nuovo modulo completamente nero

Trina Solar Vertex S+, il nuovo modulo completamente nero