Marzo 25, 2021

Daniela Rimicci

Mese della storia delle donne: Nextracker #ChooseToChallenge

Mentre si celebra il mese della storia della donna e la giornata internazionale della donna 2021, Nextracker riflette sul proprio team e sulle incredibili donne professioniste con cui lavora ogni giorno.

Mentre si celebra il mese della storia della donna e la giornata internazionale della donna 2021, Nextracker riflette sul proprio team e sulle incredibili donne professioniste con cui lavora ogni giorno. Vengono dal Brasile, dalla Spagna, dall’Australia, dall’India, dal Libano, dalla Cina, dall’Indonesia, dagli Stati Uniti. Sono tutte donne unite nell’ambito dell’energia solare.

Dei progressi sono stati fatti, ma c’è ancora molto da fare affinché le donne abbiano un posto più equo nella forza lavoro dell’energia pulita.

Alcuni studi sull’occupazione delle donne nel solare

Ecco alcune statistiche e tendenze. Secondo l’International Renewable Energy Agency (IRENA), l’industria delle rinnovabili ha una forza lavoro globale di più di 10 milioni di persone e, entro il 2050, questo numero dovrebbe triplicare; di questi 10 milioni, il 32% sono donne, rispetto al 22% del settore energetico in generale. Negli Stati Uniti, un recente studio della Solar Foundation ha rivelato che le donne rappresentano solo il 26% della forza lavoro nel solare e sono pagate meno degli uomini, in media 74 centesimi contro ogni dollaro guadagnato dalle loro controparti maschili. E nel solare, molti di questi lavori richiedono una preparazione STEM per aiutare a crescere la futura generazione di donne professioniste in questo ambito. E in un momento in cui le donne sono quasi la metà della forza lavoro degli Stati Uniti, solo il 27% occupa professioni STEM, afferma un rapporto di gennaio 2021 negli Stati Uniti.

Inoltre, il Pew Research Center ha determinato che “per le donne che lavorano nella scienza, nella tecnologia, nell’ingegneria o nella matematica (STEM), il posto di lavoro è un ambiente diverso, a volte più ostile di quello che vivono i loro colleghi maschi. La discriminazione e le molestie sessuali sono più frequenti, e il genere è percepito più come un impedimento che un vantaggio per il successo di carriera”. Lo studio continua a riferire che molti intervistati hanno attribuito la limitata diversità della forza lavoro STEM a una mancanza di incoraggiamento.

Nextracker #ChooseToChallenge

È per contrastare questi dati che Nextracker #ChooseToChallenge. L’azienda è da tempo concentrata nel garantire di non essere parte di queste statistiche. Nextracker rivede regolarmente le pratiche di equità retributiva; non tollera ambienti di lavoro inappropriati e continua a lavorare su programmi per garantire lo sviluppo di talenti femminili.

Un esempio aziendale: Juliana Santos, recentemente promossa a Senior Operations Manager nell’ufficio regionale in Brasile, forma gli installatori solari – uomini e donne – sulle migliori pratiche di installazione e sulla progettazione ingegneristica attraverso la PowerworX Academy. Juliana vive la sua sfida in qualità di una tra le prime donne ingegnere sul campo di Nextracker.

Juliana Santos, Senior Operations Manager di Nextracker
Da quando ho iniziato, ho introdotto sul campo con me altre collaboratrici. Rappresentiamo un’ondata di cambiamento.

La transizione globale verso forme più pulite di energia offre l’opportunità di creare nuovi posti di lavoro e di ripensare ciò che è al centro della giustizia ambientale, come l’energia viene prodotta e distribuita. Con una maggiore uguaglianza di genere e l’accesso ai lavori legati alle STEM, l’azienda può scuotere il sistema verso il progresso. Così Nextracker #ChooseToChallenge.

Related Posts

Alberto Pinori confermato presidente ANIE Rinnovabili

Alberto Pinori confermato presidente ANIE Rinnovabili

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022