Maggio 24, 2021

Daniela Rimicci

Un centro R&D in Italia, FIMER per il segmento utility

FIMER apre un Centro di Ricerca & Sviluppo per il segmento Utility in Italia, all’interno dei propri siti produttivi di Vimercate e Terranuova Bracciolini.

FIMER, 4° produttore al mondo di inverter fotovoltaici e attiva nello sviluppo e produzione di soluzioni per la mobilità elettrica, apre un Centro di Ricerca & Sviluppo per il segmento Utility in Italia, all’interno dei propri siti produttivi di Vimercate (MB) e di Terranuova Bracciolini (AR).

Per FIMER si tratta di una decisione strategica che permette all’azienda di aumentare ulteriormente il proprio focus sullo sviluppo di soluzioni innovative per il mercato energetico e in questo caso per il segmento Utility, nonché di rafforzare la propria capacità di risposta ai bisogni dei propri clienti e partner a livello nazionale e internazionale. La scelta, inoltre, è in linea con la strategia di FIMER che ha come obiettivo quello di ottimizzare e sfruttare al meglio l’apporto energetico dei propri siti produttivi, riunendo più risorse in un unico sito.

Centralizzare l’attività di Ricerca & Sviluppo, inoltre, consentirà all’azienda di indirizzare al meglio il percorso di sviluppo di prodotti innovativi targati FIMER, come per esempio la piattaforma rivolta al mercato Utility – unica nel segmento – il cui lancio globale è previsto il 22 giugno 2021.

Filippo Carzaniga, Presidente di FIMER
Ci impegniamo costantemente a sviluppare soluzioni innovative e, per farlo, adattiamo il nostro modello di business affinché rifletta al meglio i bisogni dei nostri clienti. I nostri piani di crescita per il futuro sono ambiziosi; per raggiungerli, lavoriamo mettendo sempre i clienti al centro del nostro lavoro. Per FIMER il segmento Utility è estremamente strategico. Siamo convinti che riunire le divisioni di Ricerca & Sviluppo e Product Development ai processi produttivi in un unico sito ci permetterà di sviluppare soluzioni sempre più innovative per questo comparto strategico. Non solo. La decisione ci consentirà di combinare il DNA Made in Italy di FIMER con la nostra nuova visione globale.

Related Posts

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Azure Power, 600 MW di pannelli a film sottile da First Solar

Azure Power, 600 MW di pannelli a film sottile da First Solar

FuturaSun illustra il futuro del fotovoltaico alla WCPEC

FuturaSun illustra il futuro del fotovoltaico alla WCPEC