Fronius: test per pullman a idrogeno verde da fotovoltaico

Fronius: test per pullman a idrogeno verde da fotovoltaico

Fronius dimostra ancora una volta il suo ruolo pionieristico nelle fonti rinnovabili. A Wels (Alta Austria) è iniziato il test dei pullman a idrogeno che durerà due settimane. Nell’ambito di questo progetto unico in Europa, il pullman viene rifornito da Fronius Solhub con idrogeno verde, prodotto in loco.

Alla presenza di numerosi rappresentanti della politica e dell’economia locale, è iniziata la fase di sperimentazione del progetto “Solaris Urbino 12 Hydrogen”. Il pullman alimentato a idrogeno verrà utilizzato per due settimane nella città di Wels per il trasporto pubblico cittadino. Presso la sede Fronius di Ricerca e Sviluppo, situata a Thalheim bei Wels, il veicolo viene rifornito ogni giorno con circa 13 Kg di idrogeno prodotto con energia solare. Il rifornimento dura circa 15 minuti e permette al pullman di percorrere almeno 160 km, in base alle condizioni di impiego.

Anna Mejer, General Manager, Solaris Bus
Il beneficio più significativo è dato dal fatto che calore e vapore acqueo sono gli unici prodotti della reazione chimica che avviene nella cella a combustibile, quindi non si riduce al minimo l'inquinamento! Il rifornimento di idrogeno richiede poco tempo, è comodo e non presenta grandi differenze rispetto al tradizionale rifornimento di un veicolo a gasolio.

Martin Hackl, Global Director della Business Unit Solar Energy, Fronius
Con Solhub offriamo una soluzione chiavi in mano completa, che consente di produrre localmente idrogeno verde per il rifornimento di veicoli con celle combustibili. Questo rappresenta un ulteriore passo avanti nella realizzazione della nostra vision “24 ore di sole”. Fronius Solhub ha un enorme potenziale di applicazione sia nelle aziende, sia nei servizi offerti dagli enti pubblici locali, ed entrambi i soggetti hanno un ruolo fondamentale nella definizione e realizzazione dei sistemi di fornitura energetica del futuro.

Fronius: test per pullman a idrogeno verde, prodotto in loco

Fronius Solhub: soluzione per un futuro più rispettoso dell'ambiente

L'idrogeno verde, ovvero una fonte di energia rinnovabile, è un fattore centrale per il processo di decarbonizzazione e quindi il raggiungimento degli obiettivi climatici. La sfida più grande era assicurare la disponibilità di questo tipo di idrogeno. E Fronius Solhub risolve questo problema, producendo direttamente in loco l’idrogeno verde, grazie all’utilizzo di energia solare. Questo contribuisce a eliminare l’inquinamento dato dal trasporto del materiale e garantisce la produzione di idrogeno senza l’utilizzo di CO2. Aziende come ad esempio, SAN Group, produrranno in futuro fino a 100 kg di idrogeno verde al giorno, direttamente presso la loro sede.

Con Solhub, Fronius offre una gamma di soluzioni modulari per la massima efficienza energetica e l’accumulo di energie rinnovabili. L’idrogeno prodotto localmente e in modo sostenibile ha in sé un elevato potenziale per diventare un altro importante elemento della rivoluzione energetica, in grado di creare maggior valore nelle applicazioni residenziali e di portare alla nascita di nuovi modelli di business a livello regionale.