Marzo 7, 2022

Daniele Preda

Inseguitori solari Nextracker per il parco Sakaka

Il parco fotovoltaico Sakaka con inseguitori solari intelligenti Nextracker è il primo progetto solare su scala industriale costruito nel Regno dell’Arabia Saudita.

L’impianto da 405 MW-DC rappresenta il primo passo di quello che sarà un massiccio lancio di sistemi ad energia rinnovabile nel prossimo decennio nel Regno, come parte di un programma nazionale per distribuire asset di energia pulita per un totale di 9,5 GW entro il 2023 e 58,7 GW entro il 2030.

Nextracker è stata selezionata dalla società ACWA Power and engineering, procurement and construction (EPC) Mahindra Sustain come fornitore di inseguitori solari per Sakaka. Questo, sulla base del track record di consegne puntuali, tecnologia innovativa ed esperienza con altri progetti nella regione.

Inseguitori solari Nextracker

Essendo il primo progetto solare su larga scala in Arabia Saudita, ci sono state grandi sfide nell’approvvigionamento dei materiali, della forza lavoro e nella formazione. Nextracker ha lavorato a stretto contatto con i team di sviluppo e EPC per fornire supportare i progetti, intervenendo per le modifiche alla progettazione delle fondamenta, utilizzando le best practice sul mercato.

L’azienda ha anche investito nella capacità di produzione locale di acciaio che ora fa parte della sua filiera globale, oltre a supportare lo sviluppo della forza lavoro nel settore dell’energia pulita.

Related Posts

Orrick e Greencells, progetti per l’agrivoltaico in Sardegna

Orrick e Greencells, progetti per l’agrivoltaico in Sardegna

BayWa r.e. presenterà un tender per 10 TWh di energia green

BayWa r.e. presenterà un tender per 10 TWh di energia green

SolarEdge Home a Intersolar Europe 2022

SolarEdge Home a Intersolar Europe 2022

Capital Dynamics acquista un impianto fotovoltaico da Solar Ventures

Capital Dynamics acquista un impianto fotovoltaico da Solar Ventures