Aprile 5, 2023

Nicola Martello

Da Phoenix Contact il sistema di alimentazione comunicativo

Le soluzioni di Phoenix Contact vengono utilizzate ovunque vi sia necessità di automatizzare i processi, ad esempio in impianti di produzione industriale, nel settore delle energie rinnovabili, nelle infrastrutture o per le connessioni complesse di dispositivi. I prodotti dell’azienda vengono utilizzati, distribuiti e gestiti per la connessione di flussi di corrente o di dati.

I componenti dell’alimentazione energetica, l’alimentazione elettrica, i fusibili di protezione, nonché il gruppo di continuità, possono essere combinati in un concetto globale, offrendo vantaggi all’utente grazie all’integrazione del sistema.

Nei settori in cui è necessaria un’elevata disponibilità degli impianti, la conoscenza degli impianti e dei loro stati operativi è indispensabile. Sulla base dei dati operativi è possibile individuare, localizzare e risolvere tempestivamente condizioni operative critiche ed anomalie prima che si verifichino costosi fermi di produzione.

L’alimentatore Quint Power

La soluzione intelligente costituita dall’alimentatore Phoenix Contact Quint Power in combinazione con il sistema di interruttori di protezione Caparoc o con l’UPS intelligente Quint DC aumenta la trasparenza dei dati dell’intero sistema, fornendo informazioni su tutti i dati operativi e diagnostici rilevanti.

I tempi di inattività sono ridotti al minimo grazie al monitoraggio preventivo delle funzioni e sono disponibili diverse interfacce per la lettura. La completa coerenza dei dati dal lato 400 V CA al lato 24 V CC consente tempi di preavviso più lunghi per i guasti che possano verificarsi.

La manutenzione puntuale e la diagnosi remota degli impianti, nonché il risparmio sui costi derivanti dall’adozione di funzioni di monitoraggio possono essere eseguiti direttamente tramite l’alimentatore.

Oltre all’acquisizione dei dati tramite il sistema è possibile parametrizzare l’alimentatore Quint Power con le interfacce. L’acquisizione diretta della parametrizzazione, come la tensione di uscita, in seguito alla sostituzione di un dispositivo o alla costruzione di un nuovo impianto, consente di risparmiare tempo e previene il rischio di errori da parte dell’utente.

Tag

Related Posts

Il primo progetto solare utility scale di EDP in Italia

Il primo progetto solare utility scale di EDP in Italia

Fronius con i suoi inverter alla fiera Intersolar 2024

Fronius con i suoi inverter alla fiera Intersolar 2024

BonelliErede per il finanziamento di un sistema fotovoltaico

BonelliErede per il finanziamento di un sistema fotovoltaico

Axpo per il fotovoltaico da 20MWp in Friuli-Venezia Giulia

Axpo per il fotovoltaico da 20MWp in Friuli-Venezia Giulia