Maggio 8, 2023

Nicola Martello

Maxeon Solar e l’università NTU per l’economia circolare

In concomitanza con la Giornata della Terra 2023, Maxeon Solar Technologies ha avviato una partnership con la Nanyang Technological University, Singapore, attraverso il suo Energy Research Institute @ NTU (ERI@N) per ricercare modi per migliorare il riciclo dei pannelli solari.

Il riciclo è una sfida chiave per l’industria solare poiché sempre più pannelli raggiungono la fine della loro vita utile. Questa partnership fa parte dello sforzo di Maxeon per alimentare un’economia circolare, un progetto in corso che l’azienda ha sintetizzato in un unico documento completo sulla politica dell’economia circolare: “Alimentare un’economia circolare: produzione e riciclo sostenibili“.

NTU ERI@N

NTU ERI@N è un istituto di ricerca focalizzato sull’energia, con strutture di ricerca complete e una profonda esperienza nel settore del riciclo solare. Attraverso questa partnership, NTU ERI@N e Maxeon Solar Technologies collaboreranno per studiare le sostanze chimiche verdi, esplorare le opportunità per l’upcycling dei componenti e identificare i modi per massimizzare il recupero dei materiali. NTU ERI@N eseguirà inoltre una valutazione completa del ciclo di vita dei pannelli IBC (Interdigited Back Contact) ad alta efficienza di Maxeon al termine della loro vita utile.

Nripan Mathews, professore associato direttore del cluster, rinnovabili e basse emissioni di carbonio Generazione (Solare), ERI@N, NTU Singapore
La nostra partnership congiunta con Maxeon scoprirà modi più efficienti per riciclare i pannelli solari a fine vita, contribuendo in modo significativo a inserire i pannelli solari nell’economia circolare.

Bill Mulligan, CEO di Maxeon
Noi di Maxeon comprendiamo l’importanza di un prodotto durevole ed è per questo che la nostra linea di pannelli IBC è supportata dalla migliore garanzia del settore solare di 40 anni, la più lunga disponibile. Il nostro continuo investimento in pannelli ad alta efficienza e ad alto rendimento, accoppiati con la garanzia più lunga del settore di 40 anni, riduce la domanda di nuovi materiali e si traduce in meno rifiuti, minori emissioni di carbonio e riciclo differito di ogni pannello. Tuttavia, la partnership con NTU garantisce che i nostri pannelli di lunga durata serviranno a uno scopo anche dopo la fine della loro vita utile e svolgeranno un ruolo importante nel guidare una crescita economica sostenibile.

La politica di Maxeon

La politica Powering a Circular Economy di Maxeon inizia con i programmi di approvvigionamento responsabile di Maxeon, copre la produzione snella e la riduzione degli imballaggi e termina con il modo in cui Maxeon affronta il riciclo per quei pannelli che devono essere ritirati. Mette in evidenza le numerose certificazioni leader del settore che Maxeon possiede, come cinque edifici LEED Gold e Platinum, la certificazione Cradle to Cradle Silver del Cradle to Cradle Products Innovation Institute, l’etichetta Declare sui prodotti solari Maxeon che li certifica senza piombo e la certificazione NSF discarica rilasciata da NSF International e concessa alla fabbrica di pannelli Maxeon a Mexicali, in Messico.

Tag

Related Posts

Il laboratorio di Astronergy è UL Witness Test Data Program

Il laboratorio di Astronergy è UL Witness Test Data Program

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

SunDrive Solar e AGL Energy Hubs per il fotovoltaico

SunDrive Solar e AGL Energy Hubs per il fotovoltaico

Fronius: non solo inverter ma anche batterie e finanziamenti

Fronius: non solo inverter ma anche batterie e finanziamenti