Agosto 17, 2023

Nicola Martello

Parco fotovoltaico Sorgenia, per l’energia verde a Grosseto

È attivo da fine di giugno il cantiere per la costruzione del parco fotovoltaico di Grosseto, uno dei più grandi e produttivi della Toscana. Un progetto Sorgenia per oltre 32 MW di potenza installata che, entro la prima metà del 2024, sarà in grado di produrre ogni anno circa 58 GWh di energia da fonte solare per soddisfare i consumi elettrici di 22.000 famiglie (oltre i due terzi degli abitanti di Grosseto) evitando l’immissione in atmosfera di oltre 28 mila tonnellate di CO2 l’anno.

Oggi Sorgenia ha concordato con il Comune di Grosseto che la costruzione dell’impianto fotovoltaico sarà accompagnata dall’installazione di un innovativo impianto di illuminazione lungo la ciclabile che collega la città al lido di Marina di Grosseto.

Alberto Bigi, Chief Innovation & Development Officer di Sorgenia
Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto oggi, che dimostra la piena sintonia con cui abbiamo lavorato in questi mesi con il Comune di Grosseto. La collaborazione con gli stakeholder locali è fondamentale per il successo di progetti innovativi come questo, capaci di produrre importanti benefici per il territorio e sviluppare la produzione da energia rinnovabile, necessaria per il Paese.

Antonfrancesco Vivarelli Colonna, Sindaco di Grosseto
Un ottimo risultato per la nostra Amministrazione, che arriva in un momento in cui la transizione verde è sempre più dibattuta e discussa a livello europeo. Come Città di Grosseto abbiamo iniziato da tempo una battaglia per diventare carbon free e carbon neutral. In questo senso, dunque, la costruzione del parco fotovoltaico, che diventerà il più grande della Toscana, rappresenta un passaggio importante che permetterà di incrementare del 50% la produzione energetica green sul nostro territorio. Oltre al parco, la collaborazione con Sorgenia permetterà l’installazione di un innovativo impianto di illuminazione lungo la ciclabile che collega la città al lido di Marina di Grosseto. Oltre 12 chilometri di pista ciclabile illuminati per consentire ai nostri cittadini e ai numerosi turisti, che popolano il lungomare, di vivere la bellezza del nostro territorio anche nelle ore notturne. Un ulteriore passaggio verso la mobilità dolce, in cui l’Amministrazione comunale Vivarelli Colonna investe dall’inizio del proprio mandato. Basti pensare a come in 5 anni siano aumentati del 71% i chilometri di pista ciclabile.

Tecnologie di ultima generazione

Il parco fotovoltaico si contraddistingue per la scelta di tecnologie di ultima generazione, grazie alle quali Sorgenia massimizza la produzione di energia pulita riducendo al minimo l’uso del suolo. Il parco utilizza moduli fotovoltaici bifacciali a inseguimento mono-assiale in grado di produrre energia sfruttando sia la luce diretta che si riflette sulla parte superiore dei pannelli sia quella riflessa dal terreno o dalle superfici limitrofe all’impianto sulla parte inferiore degli stessi. I moduli scelti, inoltre, si caratterizzano per maggiore sensibilità alla luce: sono quindi in grado di produrre energia verde per un’ora in più al giorno rispetto ad altri modelli, anche in caso di giornate nuvolose.

Tag

Related Posts

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole