Settembre 27, 2023

Nicola Martello

BLUETTI EP760, la soluzione per abbattere le bollette

Pronti all’inverno senza interruzioni di energia per riscaldamento e illuminazione: EP760 è la nuova soluzione di BLUETTI per abbattere le bollette e venire incontro a tutti gli imprevisti delle prossime stagioni. Senza dimenticare la sostenibilità.

La crisi energetica ha creato un clima di grande incertezza a livello mondiale con il conseguente aumento dei costi dell’energia che ora, con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno, torneranno nuovamente a salire. Parallelamente però, il costo degli impianti fotovoltaici sta diminuendo costantemente a partire dal 2009 grazie a una produzione sempre maggiore, dando così a sempre più famiglie la possibilità di sfruttare l’energia solare, abbattendo il costo delle bollette e contribuendo alla lotta alla crisi climatica.

Proprio per permettere a queste abitazioni di staccarsi dalla rete elettrica nazionale e poter vivere completamente off-grid, BLUETTI presenta il nuovo EP760, il sistema di accumulo ideale per prepararsi al prossimo autunno-inverno. Si tratta di una soluzione innovativa in grado di garantire il funzionamento di apparecchi particolarmente energivori per il riscaldamento e l’illuminazione della casa, anche in caso di black out.

Il BLUETTI EP760 è infatti un sistema versatile utilizzabile sia collegato alla presa elettrica come sistema di backup sia come sistema di stoccaggio collegato a impianti fotovoltaici di terze parti, così da trasformare il consumatore anche in produttore di energia: compatibile con diversi modelli di pannelli solari, il sistema EP760 immagazzina energia solare ad altissima velocità, fino ad un massimo di 9.000 W in ingresso, garantendo una fonte di riserva affidabile.

In mancanza di pannelli solari, l’EP760 può essere collegato alla rete elettrica tramite prese a muro CA e anche in questo caso permette di abbassare i costi della bolletta: è infatti dotato di un sistema intelligente di spostamento del picco di carico, che permette agli utenti di accumulare energia durante le ore di bassa richiesta e immettere energia in rete durante le ore di punta, riducendo al minimo le spese energetiche.

Capacità energetica “su misura”

Proprio per consentire un accumulo di energia “personalizzabile” e andare incontro a qualunque esigenza, l’EP760 vanta un design modulare: combinando il sistema con i pacchi di batterie B500 (da due a quattro) è possibile infatti immagazzinare energia da 9.920 Wh a 19.840 Wh. Questa grande capacità energetica garantisce un’alimentazione elettrica sufficiente non solo alle abitazioni, ma anche a strutture più grandi e complesse come le imprese. EP760 è dotato di un inverter monofase con output in corrente alternata a 230 V fino a 7,6 kW.

Struttura verticale per ridurre l’ingombro

Progettato per adattarsi a diversi ambienti, EP760 è dotato di protezione IP65, che lo rende resistente all’acqua e alla polvere. Attivo sotto i 50 decibel, si adatta facilmente a case, cabine e capannoni, grazie l’impilamento in verticale che consente di ottimizzare gli spazi. La funzione di autoriscaldamento interno consente di utilizzarlo anche a temperature molto basse, fino a -20°C, rendendolo adatto anche a climi particolarmente rigidi. Inoltre, l’EP760 garantisce sicurezza e durata: è dotato di batterie al litio ferro fosfato, che assicurano 10 anni di vita e oltre 3.500 cicli di ricarica.

Disponibilità

BLUETTI EP760 è disponibile in Italia con un prezzo di lancio di 5.999 euro.

Tag

Related Posts

BNZ inaugura due impianti fotovoltaici in Andalusia

BNZ inaugura due impianti fotovoltaici in Andalusia

Le caratteristiche delle batterie al litio non ricaricabili

Le caratteristiche delle batterie al litio non ricaricabili

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

Il rapporto annuale di sostenibilità di SolarEdge

Il rapporto annuale di sostenibilità di SolarEdge