Dicembre 5, 2023

Nicola Martello

Fotovoltaico: importante aumento di capitale per Otovo

Otovo ha completato con successo una raccolta di capitale di 40 milioni di euro. Il round è stato guidato dagli investitori esistenti Å Energy, Axel Johnson Group e Nysnø (il Fondo governativo norvegese per gli investimenti nel clima) e consentirà a Otovo di sviluppare il proprio percorso di crescita raggiungendo la profittabilità e di portare l’azienda al primo posto nel mercato europeo del fotovoltaico residenziale.

Ai principali investitori, che in precedenza possedevano il 44% delle azioni di Otovo, ora sono state allocate: azioni per 8 milioni di euro al Gruppo Axel Johnson (attraverso la sua sovvenzione AxSol), 2,5 milioni di euro al fondo statale norvegese per il clima Nysnø e 420 mila euro a Obos. A Å Energi (la grande utility nordica nata da una fusione nel 2022) sono state invece assegnate più della metà dell’emissione, ricevendo azioni per 22,5 milioni di euro.

Andreas Thorsheim, CEO di Otovo
L’aumento di capitale consente a Otovo di affrontare con maggiore solidità le opportunità offerte da un mercato dell’energia in cui il costo del fotovoltaico è ai minimi storici, i prezzi dell’energia tradizionale in aumento e i consumatori alla ricerca di modi per ridurre le loro spese.

Aumento di capitale

I proventi netti del Private Placement saranno utilizzati per l’aumento del capitale e per consolidare la posizione della società a livello europeo nel settore del fotovoltaico, al fine di garantire un proficuo percorso di crescita. L’azienda prevede di raggiungere la redditività attraverso una combinazione di crescita dei volumi di vendita, miglioramento dei costi operativi e monetizzazione delle attività di sottoscrizione dell’azienda.

Andreas Thorsheim
Grazie al sostegno e alla continua fiducia dei nostri grandi azionisti, Otovo dispone di una solida base finanziaria che ci consente di lavorare sull’aumento dei volumi di vendita, su calmierate misure di riduzione dei costi e sulla monetizzazione del portafoglio abbonamenti per guidare la società verso il raggiungimento della profittabilità.

Tag

Related Posts

Legacoop Emilia-Romagna nel progetto europeo per le CER

Legacoop Emilia-Romagna nel progetto europeo per le CER

Growatt al KEY Energy 2024 con inverter e batterie

Growatt al KEY Energy 2024 con inverter e batterie

Segugio.it: fine del mercato tutelato anche per la luce

Segugio.it: fine del mercato tutelato anche per la luce

A KEY 2024 debutta il sistema di accumulo di EcoFlow

A KEY 2024 debutta il sistema di accumulo di EcoFlow