Febbraio 2, 2024

Nicola Martello

Nextracker: 10 GW di inseguitori in MO, Africa e India

Nextracker ha annunciato di aver superato il traguardo aziendale di 10 GW di inseguitori solari intelligenti operativi o in fase di realizzazione per progetti situati in Medio Oriente, Africa e India. In parallelo con la conferenza COP28 delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici tenutasi a Dubai, questo traguardo è stato raggiunto dopo aver ottenuto ordini significativi nella regione.

Dan Shugar, fondatore e CEO di Nextracker
Questa è una regione caratterizzata da un’ampia gamma di esigenze e opportunità di transizione energetica e siamo orgogliosi di aver raggiunto questo traguardo significativo. Continuiamo a investire in questi mercati con team di vendita, ingegneria e servizi professionali per servire meglio i nostri clienti durante l’intero ciclo di vita del progetto solare. L’azienda è focalizzata sull’anticipazione delle esigenze dei nostri clienti e sulla fornitura degli inseguitori solari e delle soluzioni software più affidabili del settore con un’ingegneria di progettazione senza pari e prestazioni comprovate.

Hinde Liepmannsohn, direttore esecutivo, Associazione dell’industria solare del Medio Oriente
Nextracker, membro di lunga data della MESIA (Middle East Solar Industry Association), ha dimostrato il suo impegno a fungere da partner strategico di alto valore per le principali entità di sviluppo responsabili dei più importanti progetti di energia rinnovabile su scala industriale della regione. Dalla gestione del progetto in loco e dal supporto tecnico ai sistemi progettati per un’installazione rapida e semplice con software avanzato, tecnologia e pulizia robotizzata per ottimizzare la produzione di energia, il team Nextracker continua a dimostrare la capacità di apportare valore e impatto misurabili lungo tutto il ciclo di vita di questi mega impianti.

Poiché questi mercati rappresentano un’opportunità per la crescita del solare su scala industriale in tutta la regione, Nextracker ha ampliato sia la sua presenza in queste nazioni sia il suo programma di produzione in Medio Oriente e India, coinvolgendo partner locali per fornire acciaio e componenti critici per i suoi inseguitori solari in tutta la regione.

I progetti in dettaglio

L’inseguitore solare integrato e i sistemi software di Nextracker sono attualmente operativi su molti importanti progetti di energia solare in tutta la regione, tra cui:

  • Arabia Saudita (parchi solari Sudair e Sakaka): i progetti con ACWA Power e i suoi partner hanno sfruttato la produzione locale in Arabia Saudita per componenti critici in acciaio, contribuendo alla continua crescita delle esportazioni di acciaio di Nextracker in tutta la regione
  • Emirati Arabi Uniti (Fase V del Parco Solare Mohammed Bin Rashid Al Maktoum): progetto con Shanghai Electric e ACWA Power che fornirà oltre 1 GW di energia a Dubai
  • India (Karnataka, Gujarat e Rajasthan): in collaborazione con importanti società EPC come Sterling e Wilson Renewable Energy, Amara Raja Infra Private Limited e Rays Power Infra, nonché con sviluppatori affermati come NTPC e Serentica Renewables, Nextracker sta fornendo i suoi sistemi di inseguimento solare a numerosi progetti volti a rafforzare il panorama dell’economia green dell’India. Con la sua seconda sede più grande a Hyderabad e oltre duecento dipendenti dedicati, Nextracker ha stabilito partnership strategiche con 11 fornitori di produzione e 13 fabbriche per fornire oltre l’80% di contenuti domestici per progetti solari su larga scala in tutto il paese
  • Africa: i sistemi Nextracker stanno operando su oltre 1 GW di importanti progetti solari in tutta l’Africa, un mercato geografico con elevati livelli di irraggiamento e politiche di energia green sempre più favorevoli

Tag

Related Posts

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

Moduli solari TOPCon di Astronergy per il progetto negli UAE

Moduli solari TOPCon di Astronergy per il progetto negli UAE

FuturaSun: le caratteristiche che i moduli devono avere

FuturaSun: le caratteristiche che i moduli devono avere

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell