Febbraio 5, 2024

Nicola Martello

Solidworld: una commessa milionaria nel fotovoltaico

SolidWorld Group S.p.A annuncia che la propria controllata SolidFactory S.r.l. (azienda specializzata in progetti industriali 5.0 chiavi in mano) ha stretto un contratto di fornitura con un player internazionale di livello globale per l’engineering e la fornitura completa di una linea innovativa ad alta tecnologia nel settore del fotovoltaico e delle rinnovabili.

La commessa milionaria sarà interamente da fatturare nel corso dell’esercizio 2024 e prevede la fornitura, da parte di SolidFactory, di una linea produttiva (dalla parte meccanica fino al software digitale di gestione e all’automazione) per la produzione di massa di pannelli ad alta efficienza per il fotovoltaico. La consegna avverrà nel corso dell’anno 2024.

Il know-how per la produzione di pannelli fotovoltaici

L’accordo segue l’operazione di acquisizione da parte di SolidWorld Group (tramite la controllata SolidFactory) di un ramo d’azienda di Formula E, società parte del Gruppo Baccini, holding con storico track record nel settore industriale e fotovoltaico. Grazie a questa operazione, SolidFactory ha potuto integrare nel proprio business l’attività ed il know-how relativo alla produzione di pannelli fotovoltaici di alta qualità ed efficienza anche per il revamping dei pannelli obsoleti. Un mercato, quello del fotovoltaico, che è attestato in rapida crescita a livello globale e all’interno del quale BloombergNEF1 ha stimato che entro il 2023 sarebbero stati installati 392 GW di nuova capacità fotovoltaica (+65% rispetto al 2022). Un risultato rilevante che segue il record di energia prodotta da fotovoltaico registrato nel 2022, pari a 239 GW.

Roberto Rizzo, Presidente di SolidWorld Group S.p.a.
La strategia di creare due nuovi pilastri tecnologici e di business inizia rapidamente a dare i propri frutti. Dopo l’internazionalizzazione del settore biomedicale, con l’entrata nei più innovativi mercati statunitense e svizzero, oltre che italiano, ora è la volta di quello green del fotovoltaico dove abbiamo ottenuto le prime importanti commesse internazionali.

Andrea Maccari, Presidente di SolidFactory S.r.l.
I dati registrati nel 2023 nel fotovoltaico, così come le positive previsioni di crescita del settore a livello internazionale, sottolineano il ruolo centrale delle rinnovabili nel percorso di transizione energetica globale. In tale contesto di mercato in pochi mesi siamo passati da acquisire un ramo d’azienda di Formula E a sottoscrivere un importante accordo di fornitura con un player internazionale del settore. Un risultato notevole per un progetto che ci vedrà a lungo impegnati nelle attività di engineering, costruzione, messa in servizio e fornitura della macchina in oggetto. Grazie a questo accordo, strategico soprattutto per la nostra Business Unit Rinnovabili, abbiamo la possibilità di dimostrare il nostro know-how “di filiera” che ci permette di fornire fabbriche chiavi in mano, altamente digitalizzate e sostenibili.

Tag

Related Posts

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

SunDrive Solar e AGL Energy Hubs per il fotovoltaico

SunDrive Solar e AGL Energy Hubs per il fotovoltaico