Aprile 22, 2024

Nicola Martello

SENEC Italia sigla una partnership con Confindustria

SENEC Italia comunica di avere sottoscritto una partnership con Confindustria, l’associazione che rappresenta oltre 150.000 imprese manifatturiere e di servizi operanti in Italia, per attivare, tramite RetIndustria, una serie di agevolazioni rivolte alle aziende consociate.

Sull’acquisto degli impianti fotovoltaici e di accumulo chiavi in mano, SENEC propone facilitazioni sui termini di pagamento e sugli interventi di assistenza e manutenzione, gratuiti per un dato periodo di tempo dopo l’installazione.

anie rinnovabili comunità energetiche transizione energetica senec

Vito Zongoli, Amministratore Delegato di SENEC Italia
L’accordo con Confindustria significa per noi di SENEC l’occasione di rivolgerci alla platea d’eccellenza del sistema produttivo italiano. Condividiamo con la prestigiosa organizzazione valori solidi come la libertà d’impresa, la responsabilità sociale e la sostenibilità e siamo felici di poter offrire alle aziende associate delle condizioni agevolate per dotarsi di soluzioni green anche a seguito della recente approvazione del Piano Transizione 5.0, che rappresenta un ulteriore incentivo a sfruttare le potenzialità del fotovoltaico e dei sistemi di accumulo.

Varie soluzioni per sfruttare l’energia solare

Oltre agli impianti fotovoltaici chiavi in mano, con la partnership SENEC propone alle organizzazioni anche altre soluzioni che consentono di sfruttare i benefici dell’energia solare. Un esempio sono i Power Purchase Agreement (PPA), accordi attraverso cui l’azienda, a fronte della concessione di una superficie su cui SENEC installa a sue spese un impianto fotovoltaico, accede a un contratto di fornitura di energia green per 10-20 anni ad un prezzo calmierato e fisso. Un’altra iniziativa che offre tantissimi vantaggi e opportunità sono le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), associazioni di cittadini e imprese basate sulla produzione e autoconsumo di energia pulita, per cui SENEC è in grado di occuparsi di tutto, dalla realizzazione all’aspetto amministrativo-gestionale.

Adottando un approccio consulenziale, SENEC si occupa di tutti gli aspetti (tecnico, finanziario, legale, amministrativo) e di tutte le fasi di realizzazione dei progetti, a partire dall’analisi del modello più indicato per ciascuna azienda. Accoppiare ai sistemi di produzione quelli di accumulo significa garantire alle aziende la possibilità di ritagliarsi una maggiore indipendenza energetica e di sfruttare al 100% le potenzialità offerte dal fotovoltaico, aumentando così la propria competitività sul mercato.

I soci di Confindustria possono accedere alla convenzione SENEC dall’area riservata dedicata sul sito di Confindustria. Le agevolazioni saranno valide per un massimo di 50 contratti per il 2024.

Tag

Related Posts

Batterie per auto elettriche: devono essere meno inquinanti

Batterie per auto elettriche: devono essere meno inquinanti

Sistemi di accumulo di Energy S.p.A. per l’Austria

Sistemi di accumulo di Energy S.p.A. per l’Austria

SENEC, intelligenza artificiale e crediti di imposta

SENEC, intelligenza artificiale e crediti di imposta

Ricarica veicoli elettrici: SolarEdge acquisisce Wevo Energy

Ricarica veicoli elettrici: SolarEdge acquisisce Wevo Energy