Giugno 20, 2024

Nicola Martello

Beem entra nel fotovoltaico italiano e accelera in Europa

Beem, pioniere nel campo della gestione dell’energia e delle soluzioni di tipo fotovoltaico Plug&Play, annuncia il suo arrivo sul mercato italiano. Si tratta di un passo fondamentale nella strategia di sviluppo di Beem e segna il suo impegno nella promozione delle energie rinnovabili in tutta Europa.

Un mercato strategico con forti ambizioni di crescita

Con l’obiettivo di equipaggiare 500.000 case in Europa entro il 2030, Beem punta a generare il 25% delle sue vendite a livello internazionale, mettendo l’Italia al centro della sua strategia. Per sostenere questa espansione nel fotovoltaico, Beem prevede di assumere 20 persone, suddivise tra vendite, operations e assistenza clienti. Queste assunzioni comprenderanno esperti di energie rinnovabili e specialisti del servizio clienti, per fornire il miglior supporto possibile ai clienti e accompagnarli nella loro transizione energetica.

Ralph Feghali, co-fondatore e CEO di Beem
Il nostro arrivo in Italia rappresenta un passo strategico per Beem, con un duplice obiettivo: incentivare la nostra crescita e servire la nostra missione di democratizzazione dell’energia solare in Europa. Siamo determinati ad aiutare le famiglie italiane a diventare più autosufficienti dal punto di vista energetico, lavorando a stretto contatto con i partner locali e offrendo soluzioni innovative.

Una forte presenza locale per accelerare la transizione energetica

Beem si posiziona come fornitore di energia del futuro, aiutando le persone a passare dal vecchio modello, energivoro e costoso, al nuovo modello, più autonomo e sostenibile. Grazie a prodotti innovativi come il Beem Kit, le persone possono ora produrre, immagazzinare e gestire la propria energia.

Questa presenza locale in Italia, dove Beem sarà l’unico player a offrire prodotti di alta qualità in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza energetica domestica, si baserà su due leve principali: una partnership territoriale fisica attraverso retailer come Leroy Merlin, partner storico di Beem, e la vendita online di kit di tipo fotovoltaico Beem Plug & Play per raggiungere rapidamente le famiglie.

Vincenzo Rivieccio, Head of Product Comfort, Renewable Energies & Smart Home, Leroy Merlin
Siamo felici di annunciare la nostra nuova partnership con Beem, un passo importante nel nostro impegno a lungo termine a favore della sostenibilità. Questa partnership ci permette di offrire ai nostri consumatori soluzioni innovative e convenienti, promuovendo l’autonomia energetica. Un’opportunità per combinare l’esperienza e la qualità di Leroy Merlin con l’innovazione e l’efficienza di Beem.

Il Beem Kit Serenity Edition è ora disponibile in esclusiva in 60 negozi Leroy Merlin in Italia, in offerta speciale a 549 euro fino al 1° luglio.

Sono inclusi:

  • 1 Beem Kit 420 W fotovoltaico, con scelta dei fissaggi (a parete o a pavimento)
  • 1 anno di assicurazione contro i danni, per garantire la massima tranquillità
  • 25 anni di garanzia e la certezza di una resistenza e affidabilità a lungo termine
  • Servizio clienti prioritario fornito dal team Beem con assistenza reattiva in meno di 24 ore (giorni lavorativi)

Prospettive di crescita eccezionali

Nel 2023, l’Italia ha registrato 371.500 nuovi impianti di tipo fotovoltaico, rispetto ai 205.800 del 2022, con il 91% delle installazioni con una capacità compresa tra 1 e 12 kWp. La produzione solare ha coperto il 10% della domanda nazionale di elettricità, con la Lombardia in testa in termini di capacità installata, seguita dalla Puglia.

Nei primi due mesi di quest’anno, l’Italia ha già installato 1,3 GW di nuova capacità rinnovabile, con il fotovoltaico che rappresenta una parte significativa di questa crescita. Questa performance supera quella degli stessi mesi del 2023, quando era ancora in vigore il Superbonus del 110%.

In termini di previsioni, il governo italiano ha annunciato che entro il 2030 il fotovoltaico dovrà soddisfare circa il 28% della domanda elettrica prevista, ovvero 350 TWh.

Tag

Related Posts

Il primo progetto solare utility scale di EDP in Italia

Il primo progetto solare utility scale di EDP in Italia

SolarEdge nomina il nuovo General Manager per l’Europa

SolarEdge nomina il nuovo General Manager per l’Europa

Schletter per il progetto fotovoltaico da 80 MWp EnBW

Schletter per il progetto fotovoltaico da 80 MWp EnBW

Del Brenna riconfermato presidente di AICE (industrie cavi)

Del Brenna riconfermato presidente di AICE (industrie cavi)