Ottobre 9, 2011

Cristiano Sala

GSE, premio per la rimozione dell’eternit

Il GSE specifica i criteri di applicazione del premio per impianti fotovoltaici installati in sostituzione di eternit. Secondo quanto dichiarato, in seguito alle numerose richieste di operatori e installatori, la maggiorazione è applicabile in caso di interventi di smaltimento effettuati dopo la data di entrata in vigore del Decreto. 

Il GSE specifica i criteri di applicazione del premio per impianti fotovoltaici installati in sostituzione di eternit.

Secondo quanto dichiarato, in seguito alle numerose richieste di operatori e installatori, la maggiorazione è applicabile in caso di interventi di smaltimento effettuati dopo la data di entrata in vigore del Decreto. 

Si tratta della maggiorazione di 5 centesimi di euro/kWh, prevista dall’art. 14, comma 1, lett. c del 13 maggio 2011. Il GSE, considerando l’avvicendamento normativo 2010 / 2011, tra terzo e quarto conto energia, informa che, a parziale modifica di quanto indicato nelle Regole Applicative, la maggiorazione sarà applicata anche agli interventi avviati tra il 25 agosto 2010 e il 13 maggio 2011. Questo, purché gli impianti fotovoltaici, installati in sostituzione di coperture in eternit o contenenti amianto, entrino in esercizio entro e non oltre il 30 giugno 2012.

 

Related Posts

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Produzione e consumo green, Fabio Zanellini di Falck Renewables

Produzione e consumo green, Fabio Zanellini di Falck Renewables

Aste FER GSE, Chiron si aggiudica 4,1 MW

Aste FER GSE, Chiron si aggiudica 4,1 MW

Solar Ventures si aggiudica più di 10 MW nell’ottava asta GSE

Solar Ventures si aggiudica più di 10 MW nell’ottava asta GSE