Ottobre 8, 2011

Cristiano Sala

Thin Film Solar, 44 miliardi di Dollari nel 2017

WinterGreen Research presenta il nuovo studio Thin Film Solar Panel and System Market Shares and Forecasts, Worldwide, 2011-2017. Questa ricerca è particolarmente approfondita e si sviluppa in 496 pagine, con 189 tabelle e immagini esplicative.

WinterGreen Research presenta il nuovo studio Thin Film Solar Panel and System Market Shares and Forecasts, Worldwide, 2011-2017.

Questa ricerca è particolarmente approfondita e si sviluppa in 496 pagine, con 189 tabelle e immagini esplicative.

Dall’analisi risulta che la richiesta energetica mondiale è in costante crescita e si raddoppia ogni 15 anni circa. Lo sforzo principale di fronte al quale si trova la comunità è quello di produrre elettricità senza danneggiare in modo irreparabile il pianeta e gli ecosistemi globali. In questo contesto, l’energia solare si sta sviluppando rapidamente e si pone come alternativa sempre più tangibile ai combustibili di tipo fossile. L’esigenza di slegare ogni tipo di attività dai materiali non rinnovabili sta trainando le scelte delle società e l’interesse globale dei cittadini. I paesi non vogliono dipendere da fonti straniere e la popolazione mondiale si è ormai resa conto che i cambiamenti climatici in atto possono provocare danni permanenti e compromettere una vita sostenibile negli anni a venire.

Il segmento di mercato dei pannelli solari thin film include i sistemi cosiddetti CadTel. Questa tipologia di dispositivi risulta più interessante rispetto a quelli CIGS thin film. Le celle solari a film sottile utilizzano una quantità nettamente inferiore di silicio, rispetto alle tradizionali celle cristalline. Lo spessore è infatti di 1/100 e il processo produttivo per la realizzazione è nettamente più rapido rispetto alle celle tradizionali. Proprio per questo, le previsioni per i prossimi anni mettono in evidenza una netta crescita per questo tipo di componenti.

Di conseguenza si osserverà un abbassamento dei prezzi, che dovrebbe portare il mercato dell’energia solare, in parità con le fonti derivate da petrolio. Proprio per questo, le grandi società e le nazioni più influenti a livello globale stanno investendo in modo significativo, puntando su un ritorno economico e produttivo nei prossimi anni. Naturalmente la crescita del mercato solare dipenderà dal costante supporto dei governi e dalle incentivazioni regionali.

Secondo Susan Eustis, principale autrice dello studio, la Grid Parity è stata raggiunta dai prodotti solari thin film in molte zone del mondo. Questi sistemi offrono un ciclo di vita superiore ai 25 anni e risultano particolarmente attraenti per clienti e investitori. Considerando un mercato di 2,9 miliardi di Dollari nel 2010, si prevedono crescite sino a 44 miliardi per il 2017, con un valore complessivo del mercato che raggiungerà il trilione di Dollari verso la metà del 2021. 

Related Posts

Utility Day: la commodity non è l’energia ma il processo

Utility Day: la commodity non è l’energia ma il processo

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va