Dicembre 19, 2011

Francesco Ferrari

Siemens Italia, fatturato in crescita del 7%

Siemens Italia ha chiuso l’esercizio fiscale 2010/11 con una crescita del fatturato del 7%, che si è attestato a 2.525,2 milioni di Euro. Questo risultato costituisce un netto miglioramento rispetto all'anno scorso, così come sono migliorati gli ordini che sono aumentati del 4%.

Siemens Italia ha chiuso l’esercizio fiscale 2010/11 con una crescita del fatturato del 7%, che si è attestato a 2.525,2 milioni di Euro. Questo risultato costituisce un netto miglioramento rispetto all'anno scorso, così come sono migliorati gli ordini che sono aumentati del 4%.

Per il settore energy, anche se complessivamente ha fatto registrare un calo del 6%, causato anche dalla riduzione di fatturato di Siemens Transformers a causa dell’improvviso blocco del mercato estero nel Nord Africa, si deve comunque registrare un aumento del 20% nel settore delle rinnovabili, merito sopratutto del solare fotovoltaico. Nel 2011sono stati realizzati infatti 15 impianti con una potenza complessiva di 40 MW, ed è stato inaugurato anche lo stabilimento di Archimede Solar Energy per la produzione di tubi ricettori per il solare termodinamico.

Occorre considerare comunque che il Terzo e Quarto Conto Energia hanno cambiato sensibilmente tele considerazioni del mercato del solare fotovoltaico, come ha evidenziato Federico Golla, AD di Siemens Italia, mentre l'incertezza del mercato eolico rende i produttori poco propensi a nuovi progetti e investimenti.

Anche il settore della distribuzione elettrica ha fatto registrare dei risultati positivi per Siemens grazie alla realizzazione con Enel del primo progetto pilota al mondo di energy storage, mentre con Terna è stato firmato un accordo quadro per la realizzazione chiavi in mano di sottostazioni ad alta tensione.

Il settore Industry è stato comunque quello che ha ottenuto i risultati migliori con un fatturato che rappresenta più della metà di quello totale e una crescita di oltre il 18% del proprio giro d’affari, come ha confermato Federico Golla.

“Le vendite, dove ha brillato il mercato dell’automazione grazie al buon andamento del mercato, soprattutto nei primi mesi dell’anno, sono andate molto bene. L’aumento degli ordini, dall’altra parte, conferma che siamo in crescita” ha precisato Golla.

Nel corso del 2011 Siemens Italia ha posto le basi per la costituzione del quarto Settore “Infrastructure & Cities” in linea con quanto annunciato a marzo dalla casa madre.

 

 

Related Posts

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

Osservatorio FER: fotovoltaico in crescita, cala l’eolico

Osservatorio FER: fotovoltaico in crescita, cala l’eolico