Febbraio 15, 2012

Giovanni Corti

SolarMax: pronti per implementare le norme CEI 0-21

La nuova norma CEI 0-21 rappresenta una pietra miliare nella costruzione della “Smart Grid” per le reti di distribuzione in Bassa Tensione. Infatti, in essa vengono definiti i servizi che possono essere richiesti dal gestore di rete agli impianti fotovoltaici a sostegno e beneficio della rete elettrica. La futura implementazione del sistema di controllo e governo della rete consentirà una vera e propria trasformazione della rete elettrica dal concetto di produzione centralizzata / trasmissione / distribuzione alle utenze passive, al moderno concetto di produzione distribuita (Distributed Power Generation). Aumenteranno quindi le possibilità di connettere nuovi impianti alla rete, che già oggi in alcune aree del paese è sovraccarica e rappresenta in molti casi un fattore limitante all’ulteriore sviluppo del mercato fotovoltaico.

Related Posts

SolarMax: pronti per implementare le norme CEI 0-21

SolarMax: pronti per implementare le norme CEI 0-21

Siemens con il settore Infrastructure & Cities va verso le Smart Grid

Siemens con il settore Infrastructure & Cities va verso le Smart Grid