Febbraio 23, 2012

Cinzia Jannelli

Energia: un seminario per le tutele ai consumatori UE

Dare una maggiore informazione e soprattutto più “potere” agli oltre 280 milioni di consumatori europei del settore energetico per beneficiare dei vantaggi delle liberalizzazioni e dell’integrazione dei mercati sono le indicazioni emerse dal confronto tra una dozzina di delegazioni dell’Unione Europea composte da Regolatori, aziende del settore e rappresentanti dei consumatori, recentemente incontratasi.

Dare una maggiore informazione e soprattutto più “potere” agli oltre 280 milioni di consumatori europei del settore energetico per beneficiare dei vantaggi delle liberalizzazioni e dell’integrazione dei mercati sono le indicazioni emerse dal confronto tra una dozzina di delegazioni dell’Unione Europea composte da Regolatori, aziende del settore e rappresentanti dei consumatori, recentemente incontratasi.

Al seminario che si è tenuto alla Florence School of Regulation – Istituto Universitario Europeo di Firenze, organizzato in collaborazione con la società pubblica Acquirente Unico erano presenti oltre ai delegati europei anche delegazioni di alcuni paesi del Sud Est Europa e del Mediterraneo. Durante il seminario sono stati inoltre approfonditi i vantaggi e le opportunità che offrono le nuove tecnologie (ad esempio, reti e contatori intelligenti), che consentiranno di facilitare i consumatori nell’adozione di utilizzi energetici più efficienti e di trasformarli in consumatori-produttori grazie allo sviluppo della generazione elettrica distribuita da fonti rinnovabili.

 

Related Posts

Caro bollette: il futuro è nel digital e nell’utility manager

Caro bollette: il futuro è nel digital e nell’utility manager

Senec: Edmondo Piccaglia è Responsabile Sviluppo Mercato C&I

Senec: Edmondo Piccaglia è Responsabile Sviluppo Mercato C&I

In Italvolt un executive di Bosch per la Gigafactory italiana

In Italvolt un executive di Bosch per la Gigafactory italiana

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge