Febbraio 22, 2012

Cinzia Jannelli

Ampliata la gamma di inverter SolarMax MT2

Conformi alle direttive e agli standard della Comunità Europea, i nuovi inverter multistringa MT2 ampliano la gamma dei prodotti SolarMax: i nuovi dispositivi 10MT2, 13MT2 e 15MT2 con due inseguitori del punto di massima potenza (MPP tracker) si aggiungono ai già esistenti modelli 13MT e 15MT, ora commercializzati con i nomi 13MT3 e 15MT3 e dotati di tre MPP tracker). SolarMax ha completato la propria offerta inserendo questi modelli al top di gamma.

Conformi alle direttive e agli standard della Comunità Europea, i nuovi inverter multistringa MT2 ampliano la gamma dei prodotti SolarMax: i nuovi dispositivi 10MT2, 13MT2 e 15MT2 con due inseguitori del punto di massima potenza (MPP tracker) si aggiungono ai già esistenti modelli 13MT e 15MT, ora commercializzati con i nomi 13MT3 e 15MT3 e dotati di tre MPP tracker). SolarMax ha completato la propria offerta inserendo questi modelli al top di gamma.

Grazie a un rendimento europeo pari al 98%, infatti, sono in grado di massimizzare – come gli altri dispositivi della serie MT – la resa di ogni impianto fotovoltaico. I dispositivi permettono la connessione di due stringhe per ciascun tracker, e contengono al loro interno il sezionatore sotto carico del campo fotovoltaico, e le protezioni relative, permettendo quindi di evitare l'uso di quadri di campo esterni. Con una maggiore disponibilità di corrente in ingresso, pari a 18A per tracker, gli inverter MT2 risultano essere particolarmente indicati per moduli fotovoltaici caratterizzati da elevata efficienza. Leggeri e compatti, questi inverter possono essere installati in modo semplice e veloce grazie alle connessioni ben accessibili. "Tipicamente, due tracker risultano già sufficienti per garantire rese energetiche ottimali in medi e grandi impianti commerciali, industriali e agricoli provvisti di un generatore fotovoltaico omogeneo. Pertanto, con i nuovi inverter MT2 abbiamo rimosso il terzo tracker e incrementato la corrente di ingresso dei due rimanenti", ha affermato Olaf Geistlinger, Product Manager per gli inverter di stringa SolarMax. "In questo modo, i dispositivi risultano essere ancora più idonei a soddisfare le esigenze degli utenti di questa specifica applicazione e in grado di garantire anche uno straordinario rapporto prezzo-prestazioni."

 

Related Posts

Energia solare: Yogev Barak, CMO di SolarEdge Technologies

Energia solare: Yogev Barak, CMO di SolarEdge Technologies

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia