Maggio 30, 2012

Francesco Ferrari

Le prospettive delle sanzioni antidumping in USA

In base ai dati del recente rapporto PV Perspectives report di IHS iSuppli le sanzioni USA antidumping sulle importazioni di celle fotovoltaiche dalla Cina potrebbero sospendere quasi la metà delle spedizioni in Nord America nel 2012, con il relativo impatto su prezzi e rispetto delle scadenze per i progetti.

In base ai dati del recente rapporto PV Perspectives report di IHS iSuppli le sanzioni USA antidumping sulle importazioni di celle fotovoltaiche dalla Cina potrebbero sospendere quasi la metà delle spedizioni in Nord America nel 2012, con il relativo impatto su prezzi e rispetto delle scadenze per i progetti.

Il Department of Commerce USA ha infatti annunciato il 17 maggio i risultati preliminari della sua indagine antidumping sull'importazione di celle fotovoltaiche in silicio cristallino dalla Cina.

Prima di questo annuncio, IHS stimava in 2 GW la capacità di moduli fotovoltaici inviati in Nord America nel 2012 da parte rei produttori cinesi, cioè circa il 60% dei componenti utilizzati nel mercato USA.

Se si considerano però le tariffe aggiuntive proposte dal Commerce Department, gli analisiti prevedono che molti produttori cinesi sospenderanno le consegne in Nord America, e questo potrebbe pesare temporanemante per 1,5 GW, cioè il 45% circa del mercato complessivo in quest'area.

Mike Sheppard, analista per il fotovoltaico di IHS ha dichiarato che :"L'azione del Dipartimento del Commercio avrà un forte impatto sul mercato solare nordamericano, limitando forniture e facendo salire i prezzi per i moduli e i sistemi. Anche quando saranno adottate linee di approvvigionamento alternative, le sanzioni potranno aggiungere fino al 12% al costo dei moduli solari, abbassando il ritorno medio sugli investimenti (ROI) per i sistemi solari nella regione del 2,5%"

Related Posts

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Riciclo batterie al piombo, il nuovo impianto Sunlight Group

Riciclo batterie al piombo, il nuovo impianto Sunlight Group