Luglio 2, 2013

Cristiano Sala

Gli impianti domestici sono esenti dall’obbligo di partita IVA

L’Agenzia delle Entrate si è recentemente espressa in merito alla necessità di apertura della partita IVA per i soggetti che rivendono energia elettrica derivante dall’impianto fotovoltaico installato. Di fatto, in Italia, questa situazione non costituisce un’attività economica vera e propria, per considerarla tale è infatti necessario che lo svolgimento della pratica sia abituale e professionale.

L’Agenzia delle Entrate si è recentemente espressa in merito alla necessità di apertura della partita IVA per i soggetti che rivendono energia elettrica derivante dall’impianto fotovoltaico installato. Di fatto, in Italia, questa situazione non costituisce un’attività economica vera e propria, per considerarla tale è infatti necessario che lo svolgimento della pratica sia abituale e professionale.

All’atto pratico, i privati che installano un impianto sul tetto di casa sono esclusi dell’obbligo di apertura della partita IVA, dato che non si tratta di un’attività professionale e sistematica.
L’assoggettabilità di un impianto fotovoltaico domestico al regime IVA è un caso che sta sollevando numerose controversie e non prevede ancora una visione collettiva congruente da parte degli enti e dei soggetti interessati. Ad animare i dibattiti, anche il recente caso di un cittadino austriaco che ha richiesto il rimborso dell’IVA pagata, invocando la possibilità di detrazione dell’IVA che ha gravato sui beni e sui servizi pagati in modo diretto. Nella fattispecie, il Tribunale della Corte di Giustizia Europea si è espresso sottolineando come l’avvio di un regime a partita IVA risulta indispensabile solo se l’attività avviene al fine di ricavarne introiti aventi carattere di stabilità.
Al momento attuale i cittadini che desiderano installare o che hanno già installato impianti fotovoltaici per la produzione di energia ad uso domestico non sono perciò assoggettati da questo obbligo.

Tag

Related Posts

Eliminata la tassa da 10 euro al kW prevista dal DL Energia

Eliminata la tassa da 10 euro al kW prevista dal DL Energia

Bilanciare i consumi e la rete con l’accumulo di energia

Bilanciare i consumi e la rete con l’accumulo di energia

PPA e strategie, intervista a Francesca Manso di BayWa r.e.

PPA e strategie, intervista a Francesca Manso di BayWa r.e.

Il “nuovo” PNRR spinge la transizione green delle imprese

Il “nuovo” PNRR spinge la transizione green delle imprese